“The Sound of Silence” compie 50 anni


“The Sound of Silence” compie 50 anni.  Il capolavoro di Simon & Garfunkel, pubblicato per la prima volta il 10 marzo del 1964, venne originariamente registrato come pezzo acustico per il primo album del duo, Wednesday Morning, 3 A. M. del 1964, ma in seguito furono aggiunte le parti degli strumenti elettrici ed uscì come singolo. Nel 1965 Paul Simon lo inserì nel suo primo LP solista, “The Paul Simon Songbook”. L’anno seguente il singolo scalò lentamente le classifiche fino ad arrivare in vetta, fu quindi incluso nell’album Sound of silence (1966). Nella canzone Paul Simon suona la chitarra acustica, mentre a cantare sono sia lui che Art Garfunkel. Il brano fu usato nei film Il laureato, Bobby, e Watchmen. La canzone è stata eseguita al Ground Zero Memorial di New York dallo stesso Paul Simon accompagnandosi con la sola chitarra acustica, in un clima di grande commozione, durante la Celebrazione del 10º anniversario dell’attentato del 11 settembre 2001.

Paul Simon al Ground Zero:

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it