“È morto, ci ha lasciati giovanissimo”. Musica in lutto: lui quel gruppo lo aveva anche fondato. E ora i fan non sentiranno più le sue note


 

Bassista e fondatore della band indie rock americana dei Grandaddy, Kevin Garcia è morto la scorsa notte a 41 anni a causa di un infarto, una lesione cerebrale che è stata definita, dai medici che hanno tentato di salvarlo, “catastrofica”, come si legge nella pagina creata dai compagni su GoFundMe, quando ancora c’era la speranza di poterlo salvare e che ora servirà per sostenere la sua famiglia in questo momento difficile. A comunicare la morte dell’uomo è stata la band stessa con un messaggio sulla propria pagina Facebook in cui si legge: “Non ci sono parole a sufficienza per dirvi quello che dobbiamo dirvi. Siamo distrutti di comunicarvi la perdita del nostro amico e compagno di band Kevin Garcia, nel primo pomeriggio, morto a causa di un infarto. Abbiamo potuto dirgli addio, mentre era circondato dai suoi amici più cari e dalla famiglia qui a Modesto. Kevin ha cominciato a suonare con i Grandaddy quando aveva 15 anni: era un angelo e ha percorso questa vita con grazia, generosità e una gentilezza che erano uniche, e contagiose. (Continua a leggere dopo la foto) 







Era amatissimo da chi lo conosceva. Kevin, inoltre, era padre di due figli, Jayden e Gavin e ha lasciato la nonna Joan, i suoi genitori Randy e Barbara (che ci permisero di provare nella loro casa fin dal 2001 e che sono i migliori), suo fratello Craig e Jeff e sua moglie Sondra. Vi diremo qualcosa in più nei prossimi giorni, per adesso noi quattro siamo uniti in questo lutto”. Garcia formò la band assieme al frontman Jason Lytle e al batterista Aaron Burtch, formando una band divenuta cult nel mondo del rock mondiale. (Continua a leggere dopo le foto) 






 



 

La band a inizio marzo era tornata con un nuovo album di inediti a 11 anni di distanza dall’ultimo. “Just Like The Fambly Cat”: “Last Place”, infatti, era uscito lo scorso 4 marzo e la band avrebbe dovuto presentarlo in Italia il prossimo giugno, con due appuntamenti il 4 giugno al Magnolia di Milano per la per la première di Unaltrofestival e il 5 giugno a Sestri Levante, al Mojotic festival. Non si hanno ancora comunicazioni ufficiali per quanto riguarda il proseguio del loro tour.

Leggi anche:Lutto per Vasco Rossi. ”Lo hanno trovato così, in una camera d’albergo”. Una morte improvvisa e in circostanze misteriose. È giallo. E adesso la famiglia ci vuole vedere chiaro. Cosa è successo

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it