“George Michael sapeva d’avere i giorni contati”. Incredibili rivelazioni sulla scomparsa della popstar, dal suo medico che lo aveva in cura da trent’anni. Lo struggente ricordo di quell’ultima visita, pochi giorni prima della morte


 

“George Michael sapeva d’avere i giorni contati”. Rivelazioni sconvolgenti a poca distanza di tempo dalla scomparsa del cantante e a farle è il medico che lo aveva in cura da trent’anni. Parole che gettano un velo di tristezza in più sugli ultimi giorni della star mondiale. George Michael, stando a RadarOnline, sapeva delle sue precarie condizioni fisiche e di avere ormai poco da vivere. Ne era consapevole al punto d’avere tenuto in ordine tutti i suoi affari in modo maniacale, soprattutto nell’ultimo periodo. Aveva chiaro di non avere ancora molto tempo. Il suo dottore, Simeone Niel-Asher lo aveva visitato l’ultima volta, tre settimane prima del decesso. Nell’ultimo periodo era parecchio ingrassato. “Quando l’ho visto l’ultima volta era di buon umore – ricorda il medico, che è un luminare di fama mondiale – abbiamo fatto una bella chiacchierata ed è stato interessante ma anche strano. Sembrava proprio una persona che teneva tutto sotto controllo e in ordine, come se sapesse di dover morire a breve”. (Continua a leggere dopo la foto)







 

“Mi è venuto da pensare – continua il dottore – che sapeva di dover morire o che in ogni caso aveva una sorta di sentore di non poter vivere ancora per molto”. Nonostante avesse messo su parecchio peso, non se ne curava più di tanto. George Michael, rivela il suo medico, era indifferente alle battute su di lui definito come una mongolfiera. Anzi, riusciva pure a scherzarci. Ma vederlo in quello stato, al dottore aveva evocato immagini dal passato, di un’altra star scomparsa. (Continua a leggere dopo le foto)




 


 

 

“Mi sono fermato a riflettere e ho pensato che mi ricordava Elvis Presley nel suo ultimo periodo di vita. Nonostante le sue condizioni fisiche, avevo visto una sorta di scintilla scattare nuovamente nei suoi occhi, era tornato persino il suo ottimismo”. Non sarebbe passato ancora molto tempo, una ventina di giorni da quella sua ultima vita e George Michael se ne sarebbe andato. Gettando nello sconforto milioni di fan in tutto il mondo.

”Adesso basta, ecco cosa è successo davvero”. George Michael, dopo rumor e sospetti, si fa avanti una voce ufficiale, quella della famiglia. Cosa ha fatto sapere sulla tanto discussa morte della popstar

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it