“Ecco la Kim Kardashian italiana”: la stampa rosa non perdona le forme di Laura Pausini


 

Povera Laura Pausini: una delle voci italiane più apprezzate al mondo è stata definita la Kim Kardashian italiana. Il motivo? Nessuna stranezza di look o eccessi sotto le lenzuola. A finire nel mirino dei critici (di sicuro eccessivi) è il suo lato b. In diversi scatti pubblicati da Novella 2000 la cantante romagnola mostra un sedere “di tutto rispetto” che non è sfuggito agli sguardi giacché lei ha sempre potuto vantare un fisico “mediterraneo” con le forme generose, ma al posto giusto. Ma Laura sembra – giustamente – non badare alle critiche.

Laura Pausini si lascia andare in tv, siparietto quasi hot: figo, gnocca…










Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it