Jimi Hendrix continua a soprendere, spunta un inedito ritrovato in un armadio


Dopo 35 anni dalla sua morte, avvenuta quando aveva soli 27 anni, ancora non abbiamo ascoltato tutto di jimi Hendrix. Il 9 marzo è stato pubblicato in rete un pezzo inedito che si chiama “Station Break”, brano registrato agli inizi della carriera con il gruppo Curtis Knight&The Squires. La canzone anticipa l’album “You Can’t Use My Name” in uscità il 24 marzo, per la società ufficiale di famiglia del chitarrista, Experience Hendrx LLC e Legacy Recordings. 

(Continua dopo la foto)

 







“Station Break” fu ritrovata nel 1994 in un armadio dalla vedova di Jerry Simon, presidente della RVSP Music che compose il pezzo insieme al chitarrista. La donna decise solo dopo 12 anni di rendere pubblico il e pezzo, e lo affidò alla banca d’affari Ocean Tomo LLC. Nel 2014 la famiglia di Hendrix ne ha acquistato i diritti. Il nuovo album in uscita contiene 14 canzoni, selezionato tra 88 brani degli anni 1956 e 1967. Un Hendrix cristallino che pensava solo a suonare. 

Leggi anche: Jimi Hendrix – Foxy Lady

 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it