Zappare la terra per Sting? Pagate voi, 262 euro al giorno

Sting, come noto, ha una bella tenuta in Toscana. E deve aver imparato i vecchi principi del popolo contadino. Secondo l’ex voce dei Police la raccolta dei prodotti della terra è «terapeutica». Il contatto con la terra fa bene al corpo e allo spirito. Ma anche al suo salvadanaio. Sting mette a disposizione la sua tenuta “Il palagio” a chi vorrà fare un’esperienza da contadino. La giornata comincia con bel pic-nic e prosegue ascoltando uno dei manager della tenuta in una sorta di lezione su come coltivare i campi. Ad aspettarli ci sarà un cestino vuoto, con tanto di istruzioni per riempirlo. Zappi, cammini, ti curvi, raccogli e alla fine un bel bicchiere di vino rosso. Quello che Sting vende a quindici euro a bottiglia.