Zaira Luciano Morta Incidente Quad Nuoro

Zaira non ce l’ha fatta: morta a 23 anni. Poco fa la notizia che nessuno avrebbe voluto ricevere

Ha lottato con tutte le sue forze in un letto di ospedale, poi è stata costretta ad arrendersi e il suo cuore si è fermato per sempre. Un’intera comunità è in lutto per la morte di Zaira, una bellissima ragazza di 23 anni coinvolta in un terribile incidente stradale. Per dieci giorni è rimasta ospedalizzata all’interno del reparto di rianimazione, dove si è spenta nelle scorse ore. Troppo gravi le ferite riportate nel sinistro, di cui era stata protagonista insieme al suo fidanzato, che ha avuto conseguenze meno serie.

Il giovane era stato soccorso e trasferito in elicottero all’ospedale ‘Brotzu’ di Cagliari. La 23enne invece era stata immediatamente intubata, infatti i medici avevano compreso che la situazione fosse gravissima. Aveva infatti riportato traumi profondi al cranio e all’addome ed era arrivata in condizioni critiche al nosocomio ‘San Francesco’ di Nuoro. Qui è deceduta nella giornata di venerdì 22 ottobre, alle prime luci dell’alba. Era stata portata lì il 10 ottobre scorso, in seguito ad un impatto violentissimo.

Zaira Luciano Morta Nuoro Incidente Quad

Zaira Luciano, originaria di Palau, si era recata a Baunei, dove aveva deciso di effettuare un’escursione insieme al suo partner. E sono rimasti vittime di un incidente con il loro quad. Erano infatti precipitati nel vuoto in una scarpata, dopo essere volati da circa trenta metri. Sono stati innumerevoli i messaggi di addio scritti dagli amici di Zaira Luciano, i quali ancora non ci credono che non sia tra di loro. A salutarla anche il sacerdote Paolo Paola, dilaniato dal dolore per questa perdita.


Zaira Luciano Morta Incidente Quad Nuoro

Il prelato ha voluto ricordare così la povera Zaira Luciano: “Un post che mai avrei voluto scrivere. Alle prime ore del giorno è deceduta la giovane Zaira Luciano che, come tutti sappiamo, era ricoverata a Nuoro in seguito a un brutto incidente. Non sappiamo ancora molto. Però sappiamo che in questo momento è doveroso condividere il dolore immenso di Marco e Paola Luciano con un grande senso di rispetto, vicinanza, affetto e possibilmente preghiera, anche se la fede può essere messa a dura prova”.

Poi un’amica di Zaira Luciano ha aggiunto: “La vita è troppo ingiusta, dicono che sia destino ma questo non era il tuo. Le tue ali sono spuntate troppo presto”. Tutto il comune di Palau è sotto choc. Era considerata una ragazza dolcissima, educata e di una bellezza incantevole. I genitori sono i titolari di un ristorante noto nel paese sardo, infatti è una famiglia molto conosciuta in zona.

Pubblicato il alle ore 14:01 Ultima modifica il alle ore 14:01