viviana parisi marito soldi tv

“Se mi danno tanti soldi…”. Viviana e Gioele, l’intercettazione choc al marito Daniele

Il caso di Viviana Parisi e del figlio Gioele è chiuso, ma continua a far discutere. La procura di Patti (Messina) ha concluso che prima la donna avrebbe strangolato il figlio e poi si sarebbe tolta la vita lanciandosi dal traliccio nei pressi del quale fu trovata cinque giorni dopo la scomparsa. Viviana aveva problemi psicologici e l’ipotesi principale è che abbia tentato la fuga con il bambino perché aveva paura di essere allontanata da suo figlio. Ora, attraverso alcune intercettazioni, emergono nuovi particolari sull’intera vicenda.

Che la donna soffrisse di problemi psicologici, in particolare manie di persecuzione, è confermato dalle parole del marito Daniele Mondello: “e invece con l’incidente, là si è cacata di sotto, chissà cosa gli è sembrato, ha pensato chissà ora cosa succede, o magari gli sembrava di essere inseguita. Perché lei mi diceva così, il fatto di essere seguita… che la seguivano con le macchine grosse… per esempio ti vedeva a te che avevi la macchina, che tu hai la X… là… che ca**o è… Diceva che la inseguivano macchine grosse. … Aveva questa cosa qua. Sì sì. Che la seguivano, che la guardavano… sì, manie di persecuzione”.

viviana parisi marito soldi tv

Non solo. In una telefonata intercettata il 10 ottobre 2020 il marito di Viviana parla con il cognato Roberto. Quest’ultimo spiega che qualcuno ha chiamato il papà per andare in televisione: “Però lui non vuole andare perché dice: “Minchia! Il coronavirus… poi è una sfacchinata!”. E Daniele ribatte: “Ma infatti, mi sto facendo preparare il messaggio da…”. “Eh, no – riprende Roberto – Ma infatti io ti ho chiamato perché… perché siccome, so che tu, ti avevano chiesto anche a te… e a questo punto…”. A questo punto il marito di Viviana risponde: “No, ma io… io cerco loro molti soldi. Non mi interessa”.


viviana parisi marito soldi tv

Il dialogo tra Roberto e Daniele prosegue. Il primo dice: “Mi ha detto… ti danno anche qualcosa. Se già mio padre gli ha detto che gli dà dei soldi, eh… tu, pure, gli puoi chiamare e dire: vengo”. Daniele fa: “Sì. Ma infatti mi sto preparando il messaggio da Claudio (il cugino avvocato, ndr). Lo hai sentito ieri, me lo scrivi? Gli ho detto di preparare il messaggio che io per il fatto dell’associazione, per la serata, per tutto quanto, io ho bisogno di soldi”.

La questione dei soldi diventa prioritaria per il marito di Viviana Parisi, Daniele Mondello: “Vediamo Roberto, quanto mi danno, perché sennò non mi muovo. Non mi interessa. Perché non mi interessa. “Io, fosse anche mille euro, ci andrei di corsa” afferma il cognato Roberto. Ma Daniele Mondello la pensa diversamente e ribatte piccato: “Ma quale mille euro, Roberto! Sì, mille euro! Ma non esiste! Almeno, ma il più scarso deve essere cinquemila euro!”.

Pubblicato il alle ore 16:40 Ultima modifica il alle ore 16:40