“Scambiatevi le fedi”. Matrimonio choc, don Aldo muore nel momento della celebrazione

Asti, letale l’emorragia cerebrale per Don Aldo Rosso. Muore durante la celebrazione di un matrimonio e sotto gli occhi di tutti. Il malore per Don Aldo, parroco di Vinchio, è avvenuto proprio quando gli sposi si stavano scambiando le fedi per la promessa eterna d’amore.

Un’intera comunità sconvolta in seguito alla morte di Don Aldo Rosso, parroco di 75 anni presso la chiesa di San Marco della provincia di Asti. Tutto durante la celebrazione del matrimonio di Giovanni e Claudia. Don Aldo Rosso, raccontano i medici, si è accasciato improvvisamente a terra a causa di un malore.

Vinchio morte parroco Don Aldo Rosso 75 anni matrimonio

Un medico, presente tra gli invitati, è prontamente intervenuto non appena il parroco 75enne si è subito accasciato a terra mentre “stava alzando al cielo l’ostia consacrata, proprio nel momento dello scambio degli anelli”, si legge su Tgcom24. Nulla da fare, purtroppo per Don Aldo, colpito, come detto in seguito dai medici dell’ospedale, da una letale emorragia cerebrale.


Vinchio morte parroco Don Aldo Rosso 75 anni matrimonio

Trasportato d’urgenza presso la struttura ospedaliera, Don Aldo versava in condizioni apparse fin da subito troppo compromesse. Poi la costatazione del decesso e la dolorosa perdita di una comunità che ne ricorda la forte dedizione e il costante impegno di un cuore votato all’amore verso la collettività soprattutto durante il periodo segnato dalla pandemia.

Vinchio morte parroco Don Aldo Rosso 75 anni matrimonio
Vinchio morte parroco Don Aldo Rosso 75 anni matrimonio

“La comunità Vinchiese si stringe al dolore della famiglia Rosso, per la perdita del nostro Don Aldo”, con queste parole la comunità di Vinchio ricorda Don Aldo, attraverso un post pubblicato sulla pagina Facebook del comune.

Pubblicato il alle ore 13:44 Ultima modifica il alle ore 13:49