“Un brutto destino”. Francesco non ce l’ha fatta, è morto a 26 anni. Pochi mesi fa l’Italia aveva parlato di lui

Se n’è andato a soli 26 anni Francesco Di Felice, sconfitto da una male incurabile. Ha lottato con la forza di un leone davanti a un avversario che, da quando aveva mostrato la sua faccia, si era dimostrato durissimo da affrontare. Era ricoverato all’hospice di Torrevecchia Teatina, non troppo lontano da Villamagna, il paese in provincia di Chieti che oggi lo piange. Tantissimi i messaggi arrivati per la scomparsa del ragazzo, conosciuto e amato da tutti in città.


Francesco Di Felice era fra i titolari della Aurora Fashion, l’azienda salita alla ribalta delle cronache l’anno scorso, nel periodo più duro dell’emergenza Covid. La società di Villamagna, delle famiglie Di Felice e Biasone, che realizzava abbigliamento per i grandi marchi, sin dai primi momenti della pandemia aveva convertito la produzione, producendo mascherine e tute sanitarie. Una storia di speranza in un momento durissimo, che Confartigianato, a cui l’azienda è associata, aveva voluto diffondere.

Francesco Di Felice

Francesco Di Felice, il dolore di una comunità

“È con profondo dolore e rispetto che la nostra comunità si stringe attorno alla famiglia Di Felice per la perdita di Francesco Di Felice. Un esempio di tenacia ed attaccamento alla vita e che ha combattuto la sua terribile battaglia con tutta la forza che ha avuto. Ad Anna, Antonio Di Felice e Remo e a Francesca Maccarone va il nostro abbraccio più affettuoso”. Si legge sulla pagina del comune dove Francesco viveva.


Francesco Di Felice


Era una persona solare Francesco Di Felice, conosciutissimo in paese anche perché partecipava con entusiasmo alla rievocazione storica del miracolo di Santa Margherita, nel gruppo dei saraceni. Sapeva portare gioia con il suo sorriso. Tanto che i familiare, sul suo manifesto funebre, hanno fatto scrivere una frase eloquente: “Con la tua gioiosa umiltà, sei stato un maestro di vita”.

Villamagna


“Scosso da questa bruttissima notizia mando le mie più sentite condoglianze a tutta la famiglia e a te Francesco Di Felice, riposa in pace e dona il tuo dolce e solare sorriso a tutte le anime del paradiso. ”. Scrive un’utente della rete. E ancora: “Quando muore un ragazzo così giovane e dopo aver strenuamente combattuto contro il male il dolore è ancora più forte. Sono vicina ai suoi cari”. Oggi il funerale del ragzzo alle 16, nella chiesa parrocchiale di Santa Maria Maggiore.

Pubblicato il alle ore 12:55 Ultima modifica il alle ore 12:55