Sorelline di 3 e 11 anni uccise dalla mamma, la scoperta choc sulla donna dopo l’orrore e la fuga

Verona, la scoperta dopo la morte delle due bambine di 3 e 11 anni. Nessuna traccia della madre delle due vittime, Sachithra Ninansala Fernando Dewendra Mahawaduge, 34enne di origini cingalesi, ma le indagini non si arrestano. Dopo la scoperta dei cadaveri rinvenuti nei rispettivi letti, l’ipotesi resta quella di un soffocamento da parte della donna e della fuga dalla finestra.

Nello studio di Storie Italiane, è emerso che durante i colloqui con gli psicologi, Sachithra Nisansala Fernando Dewedra Mahawaduge avrebbe affermato: “Piuttosto che dare le bambine a mio marito le ammazzo”. La donna, al momento, resta la principale indiziata per l’omicidio delle due figlie trovate morte da un operatore della cooperativa.

Verona bambine morte madre fuga scoperta cellulare

Su corpi delle due bambine nessun segno di violenza. Le piccole indossavano ancora i loro pigiama e sono state trovate priva di vita coperte ancora dalle lenzuola. Un indizio importante, quello della finestra aperta, lascerebbe pensare che una volta soffocate, la madre si sia data alla fuga.


Verona bambine morte madre fuga scoperta cellulare

Alla ricerca della donna, le squadre dei Vigili del fuoco, i volontari della Protezione civile, i sommozzatori cani e i droni. Le indagini, si apprende su VeronaSera, al momento sembrano concentrarsi nella zona del Lazzaretto, ovvero nell’area tra il canale Milani e l’Adige. E nelle ultime ore, è emerso anche un ulteriore importante elemento per le indagini, qualcosa in merito al cellulare della donna.

Verona bambine morte madre fuga scoperta cellulare
Verona bambine morte madre fuga scoperta cellulare

Infatti, pare che il cellulare sia ancora attivo e questo permetterebbe agli inquirenti di procedere con la geolocalizzazione: “Si cerca una persona e non un corpo”, sottolinea Eleonora Daniele durante la puntata del programma di Rai Uno. Sull’omicidio delle due bambine, invece, sarà l’autopsia, disposta dal magistrato, a fornire precisi elementi sulla causa della morte.

Pubblicato il alle ore 13:05 Ultima modifica il alle ore 13:05