Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

Schianto sulla provinciale tra più mezzi, il bilancio è pesantissimo: 2 vittime

  • Italia

Gravissimo incidente a Caresana, nei pressi di Vercelli. Due persone che viaggiavano su due moto differenti sono morti dopo essersi scontrate contro un’auto che viaggiava in direzione opposta. Le vittime sono due uomini e avevano 65 e 68 anni. Il luogo dello scontro è la provinciale 4, all’altezza della Cascina Scarampa, tra Caresana e Pezzana. Ancora da chiarire le cause. Certa solo la violenza dell’impatto. Le condizioni dei due motociclisti sono sembrate gravissime dal primo minuto.


Per tentare un disperato soccorso è stato fatto atterrare anche l’elicottero ma entrambi i motociclisti sono spirati mentre i sanitari tentavano di rianimarli. A quanto riportano i media locali uno dei due uomini che hanno perso la vita era residente ia Caresana, l’altro viveva un centro della vicina lomellina. Entrambi erano appassionati motociclisti. Provvidenziale l’intervento dei Vigili del Fuoco della stazione di Vercelli.

incidente mortale vercelli



Sul lungo dell’incidente è infatti scoppiato un incendio. Sul posto i sanitari con 2 ambulanze e l’elisoccorso, la Polizia stradale e i Carabinieri. La provinciale è tuttora chiusa al traffico e il personale è al lavoro per i rilievi e per ripristinare le condizioni di sicurezza. Quello di Vercelli è solo l’ultimo incidente di una lunga serie.

vigili del fuoco


Lo scorso 31 gennaio la provincia di Vercelli era stato teatro di un altro incidente costato la vita ad un uomo di 55 anni. Lo schianto era avvenuto sulla strada statale 11 Padana Superiore al km 77, nel territorio comunale di Borgo Vercelli. Coinvolti un’auto, un camion e un trattore. Sulla dinamica hanno indagato a lungo le forze dell’ordine.

ambulanza soccorsi incidente vercelli


L’automobilista era morto nello schianto contro il camion che era finito fuori strada precipitando su un campo sottostante. L’autotrasportatore è stato sbalzato fuori dalla cabina del camion ed è stato trasportato in codice rosso all’ospedale di Novara. Una ferita ancora aperta sulle strade della provincia di Vercelli.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004