Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

Ritrovato Edoardo Galli, dov’era e come lo hanno riconosciuto: la telefonata alla polizia

  • Italia
Ritrovato Edoardo Galli, dov'era e come lo hanno riconosciuto

Edoardo Galli è stato finalmente ritrovato, colpo di scena a lieto fine dopo la scomparsa del ragazzino di 16 anni avvenuta la mattina del 21 marzo 2024. Dopo 8 giorni quindi, la famiglia può riabbracciare il ragazzo. A renderlo noto è una nota della Polfer della Stazione Centrale di Milano. Edoardo era in procinto di acquistare un biglietto per fare ritorno al suo domicilio quando è stato identificato da una coppia.

>> “C’è una bambina”. Incidente choc, 3 auto coinvolte: morta la bimba di 8 anni, poi la scoperta choc

Questi, alle ore 7:40, hanno informato il personale di sicurezza delle Ferrovie dello Stato, che ha successivamente coinvolto la polizia ferroviaria. Le ultime immagini registrate da Edoardo lo mostravano proprio all’interno della stazione milanese. Il ragazzo era stato filmato intorno alle 9 del mattino mentre si muoveva tra i negozi e consumava un gelato. Inizialmente si era pensato che potesse essere in compagnia di un’altra persona, che era stata ripresa accanto a lui, ma questa ipotesi è stata in seguito esclusa dalla procura.

Ritrovato Edoardo Galli, dov'era e come lo hanno riconosciuto


Edoardo Galli è stato ritrovato, colpo di scena a lieto fine

La Procura di Lecco, guidata da Ezio Domenico Basso, aveva diffuso una comunicazione in cui venivano mostrate le “ultime immagini prese dalle telecamere di sorveglianza della stazione Centrale di Milano in possesso della Procura della Repubblica di Lecco, che ritraggono Edoardo Galli mentre cammina sul binario dove è giunto il treno proveniente da Morbegno e mentre transita in uscita dai tornelli di sicurezza lo scorso 21 marzo”. La procura aveva precisato che “dopo questi istanti non ci sono, al momento, ulteriori riprese che lo ritraggano dialogare o in compagnia di altre persone ovvero nei pressi di esercizi commerciali.

Ritrovato Edoardo Galli, dov'era e come lo hanno riconosciuto

Non trovano, pertanto, allo stato conferma le informazioni giornalistiche e televisive di diverso contenuto diffuse a far data di ieri”. Edoardo, che compirà 17 anni a fine aprile, era scomparso il 21 marzo dopo aver lasciato la propria abitazione per recarsi al liceo scientifico Nervi di Morbegno, in provincia di Sondrio. Tuttavia, non era mai giunto a scuola, ma aveva preso un treno per Milano.

Ritrovato Edoardo Galli, dov'era e come lo hanno riconosciuto

I genitori e gli amici avevano riferito che il giovane si era allontanato di nascosto con un sacco a pelo e che aveva cercato informazioni su come sopravvivere in montagna senza cibo e acqua. Inizialmente le ricerche si erano concentrate sul monte Legnone. Era stata presa in considerazione anche l’ipotesi che Edoardo potesse trovarsi in Russia, dato che possiede un doppio passaporto e aveva effettuato ricerche sul conflitto in Ucraina. Perché quindi si è allontanato ed era solo? Dubbi che forse verranno sciolti direttamente dal giovane.

Leggi anche: Scomparsa Edoardo Galli, la scoperta nella cassetta della posta dell’amico

-->

Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004