valmontone incidenti morto a1

Tragedia in autostrada, due incidenti in poche ore: un morto e chilometri di fila

Tragico incidente sull’A1. Il sinistro è avvenuto nella mattinata di domenica 7 novembre e ha coinvolto una macchina e un mezzo pesante. Purtroppo una persona è deceduta a seguito delle ferite riportate. Erano circa le otto quando sull’autostrada Roma-Napoli, all’altezza 590,6, per cause in corso di accertamento, un camion e un’automobile si sono scontrati.

L’incidente si è verificato tra l’uscita per Valmontone e lo svincolo per Colleferro poco prima di arrivare a Roma. Due le persone rimaste ferite, per una di loro non c’è stato nulla da fare. Quando sono arrivati sul posto gli operatori sanitari del 118 non hanno potuto far altro che constatarne il decesso. L’altra è stata trasportata in ospedale.

valmontone incidenti morto a1

Disagi al traffico

Oltre a questo, sempre sull’A1 e a poca distanza dal primo, è avvenuto un altro incidente. Al km 591 un mezzo pesante e due automobili si sono urtati violentemente. Stavolta fortunatamente soltanto una persona è rimasta ferita. Sul posto sono accorsi, oltre alle ambulanze del 118 anche i vigili del fuoco, pattuglie della polizia stradale e personale della direzione 5° Tronco di Fiano Romano di Autostrade per l’Italia. Il traffico ha subito pesanti rallentamenti.


Attualmente il traffico è su una sola corsia e, in direzione Napoli, ci sono almeno quattro chilometri di coda. Per chi è in viaggio verso il capoluogo campano si consiglia di uscire a Valmontone, percorrere la SS6 “Casilina” e rientrare in A1 a Colleferro.

Nel primo incidente dopo l’impatto col mezzo pesante l’automobile si è ribaltata, mentre il camion si è girato finendo su una delle cunette laterali. Nel secondo, invece, a ribaltarsi è stato il mezzo pesante. Non sono note al momento le condizioni dei feriti. I mezzi di intervento sono al lavoro per ripristinare il traffico nel più breve tempo possibile.

Pubblicato il alle ore 11:52 Ultima modifica il alle ore 11:52