Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

Va a trovare la mamma, la trova morta nel congelatore: un biglietto choc della donna

  • Italia

La scoperta tragica è stata fatta dalla figlia che come ogni giorno è andata a trovare sua madre. Ma questa volta l’ha trovata senza vita. Una donna di 78 anni si è lasciata morire nel congelatore della propria abitazione: probabilmente non ha superato il dolore per la perdita del marito qualche anno fa oppure il peso delle feste di Natale trascorse da sola senza la persona che amava di più e con cui ha trascorso una vita intera. Probabilmente la donna non ha retto il peso di tutte queste situazioni.

Una delle figlie l’ha trovata in casa senza vita. In casa la 78enne ha lasciato un biglietto con le sue ultime volontà. Quando la figlia ha trovato la madre nel congelatore ha immediatamente allertato i soccorsi, che non hanno potuto fare altro che constatare il decesso. L’episodio si è verificato a Morrovalle in provincia di Macerata. Sono stati anche avvertiti i carabinieri della locale stazione viste le modalità con cui la donna ha perso la vita.

Leggi anche: “È suo il corpo”. Finite le speranze di trovare in vita Rosario: era scomparso la vigilia di Natale

ambulanza


Macerata, una donna di 78 anni trovata morta nel congelatore

Tuttavia sulla morte della 78enne non ci sarebbero dubbi: si tratta di suicidio. Una tesi che viene avvalorata anche dl biglietto che l’anziana signora ha lasciato: lo ha scritto di suo pugno comunicando le sue ultime volontà. Il corpo è stato portato all’obitorio dell’ospedale di Civitanova per l’ispezione cadaverica, poi sarà restituito ai familiari per i funerali.

morrovalle

Come si legge sul Messaggero, stando a quanto emerso dai primi accertamenti, non era riuscita a superare il dolore per la scomparsa del marito. E nonostante lo scorso anno le figlie fossero riuscite a convincerla a trascorrere il Natale tutti insieme, nei giorni scorsi la donna ha insistito nel voler restare sola. I familiari le sono sempre stati accanto e non le hanno mai fatto mancare la loro vicinanza e il loro affetto.

morrovalle
carabinieri

La famiglia della donna era unita e stimata da tutti Probabilmente il peso della solitudine, sebbene le figlie abbiano sempre cercato di starle accanto, ha avuto il sopravvento. Ma nessuno avrebbe potuto immaginare un simile gesto. Quando sono entrate in casa della donna non c’era traccia. L’hanno cercata ovunque fino alla macabra scoperta nel congelatore. Inizialmente si pensava a un giallo, ma subito dopo la situazione è apparsa abbastanza chiara: la donna si sarebbe tolta la vita. I funerali non sono ancora stati fissati.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004