Supera di poco il limite dei 50 km orari, paga una multa da 5.030 euro

È accaduta nel Ferrarese ed è la vicenda di un automobilista davvero sfortunato. L’uomo si è reso protagonista di un episodio che in poco ha fatto il giro dell’Italia intera e che per qualcuno risulta essere un incubo bello e buono.

La storia è quella di un uomo che, così come descritto dal titolo, supera di poco il limite dei 50 km orari e arriva a pagare per sbaglio 5.030 euro. Il motivo è semplicissimo e basta leggere la sua storia per evitare di ripeterla involontariamente.


In breve, un automobilista del Rodigino stava transitando in una delle strade provinciali del Ferrarese, in territorio di Tresignana, così come si legge su Leggo. La strada è costellata di sistemi di controllo delle velocità. L’uomo aveva superato di pochi chilometri il limite consentito, ricevendo così una sanzione di 50,30 euro. Ad ogni modo, navigando sul proprio conto corrente per effettuare il bonifico, ha sbagliato con gli zeri digitando la somma errata di 5.030 euro, a favore della Provincia di Ferrara.

È proprio alla centrale operativa della Polizia provinciale di Ferrara che si sono resi conto che quella somma non aveva alcun riscontro con quelle pagate per i verbali da codice della strada. Dunque è stata allertata immediatamente la persona che involontariamente aveva digitato ben 100 volte di più del dovuto, mettendola al corrente dell’errore. “Difficile descrivere la gioia dell’utente – commenta il comandante Claudio Castagnoli – per la notizia abbinata a quella che entro brevissimo tempo riavrà i 4.979 euro in più che aveva versato”.

“Forte somiglianza”. Denise Pipitone, controlli su una ragazza di 21 anni al Sud Italia. Cosa sta succedendo