Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
uomo morto nudo luci natalizie

“Morto tra le luci di Natale”. La scoperta choc nell’appartamento: le ipotesi degli inquirenti

  • Italia

Uomo di 76 anni trovato morto a Cesena. È giallo in Emilia Romagna dove un anziano, nel primo pomeriggio di mercoledì 14 dicembre, è stato trovato senza vita nel suo appartamento di via Marconi dalla vicina di casa. A colpire sono le condizioni in cui è stato rinvenuto l’uomo. Egli infatti era nudo e aveva sia al collo che ai piedi le tipiche luci di Natale.

La donna ha immediatamente chiamato i soccorsi ma per l’uomo non c’è stato nulla da fare. La vicina di casa era solita andare a trovarlo, ma niente poteva prepararla al macabro spettacolo che si è trovata di fronte quando è entrata nella sua abitazione.

Leggi anche: “Fuggite tutti”. Incendio al McDonald’s: panico tra i clienti. Vigili del fuoco sul posto

uomo morto nudo luci natalizie


Le ipotesi dopo il ritrovamento dell’uomo morto in casa

Sul posto sono giunti sia gli agenti del Commissariato di polizia di Cesena che le unità della Scientifica di Bologna alle quali spetta il compito di analizzare a fondo la scena del ritrovamento. Prima che il corpo fosse portato via anche il magistrato di turno, il pm Federica Messina, ha voluto vedere coi propri occhi la scena del decesso. Pare che l’uomo fosse morto da almeno 24 ore.

uomo morto nudo luci natalizie

Naturalmente sono subito scattate le indagini per ricostruire l’accaduto, ma gli inquirenti non hanno ancora rilasciato alcuna dichiarazione. Prima dovranno essere svolte una serie di analisi e verifiche. C’è però un’ipotesi prevalente, ovvero che l’uomo possa essere morto folgorato. Sul posto sono stati chiamati infatti i tecnici dell’Enel che hanno verificato il corretto funzionamento del salvavita e poi hanno effettuato altri test. Sembra inoltre che l’impianto elettrico dell’abitazione fosse piuttosto vecchio.

Restano tuttavia tanti interrogativi senza risposta. Perché l’uomo era nudo nonostante le rigide temperature di questi giorni? E perché aveva le luci di Natale avvolte attorno a collo e caviglie? Sul corpo dell’uomo non sono stati trovati segni di aggressione. La casa era in ordine, fatta eccezione per la cucina dove il rubinetto era aperto e il frigorifero è stato spostato. Non è esclusa l’ipotesi dell’omicidio e che quelle luci attorno al corpo siano conseguenza di un gioco erotico finito male.

Terremoto in Italia, paura tra la popolazione e scuole chiuse: “Un forte botto”


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004