Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

Travolto da un treno, il corpo sbalzato a decine di metri di distanza: traffico interrotto

  • Italia

Dramma lungo la Genova – Ventimiglia, un uomo è morto dopo essere stato travolto da un treno all’alba tra Varazze (Savona) e Cogoleto (Genova). Ancora da capire cosa sia successo, mentre è mistero sull’identità dell’uomo. Al momento, sono in corso le indagini da parte delle autorità competenti. Subito dopo la tragedia la circolazione ferroviaria è stata sospesa lungo la tratta interessata.

>>“Uno schifo mai visto”. Tara Gabrieletto di Uomini e Donne beffata: la vera scoperta choc sul nuovo fidanzato. E lo ha mollato

Trenitalia, attraverso una nota, ha comunicato che i treni Intercity e regionali in Liguria possono registrare ritardi superiori a un’ora, i treni regionali possono subire cancellazioni o limitazioni di percorso. Per far fronte ai disagi state attivate corse con bus tra Savona e Cogoleto. Sul posto posto, avvertiti pare da alcune persone che in quel momento si trovavano nell’area, sono arrivati i soccorsi con un’ambulanza della Croce rossa di Varazze e il 118, ma per l’uomo, pare sbalzato a decine di metri di distanza, non c’è stato nulla da fare.


Uomo travolto dal treno, ipotesi gesto volontario

Le forze dell’ordine stanno cercando di ricostruire la dinamica dell’incidente. Alla base potrebbe esserci un gesto volontario. Nei giorni scorsi una tragedia simile si era verificata in provincia di Roma, nei pressi di Valmontone: vittima una donna che si trovava in prossimità dei binari per cause non note.

Racconta Fanpage.it come: “IL macchinista alla guida del convoglio infatti la aveva visto solo all’ultimo e non era riuscito a frenare in tempo per evitare di centrarlo. La donna era morta sul colpo. Quando sono arrivati i soccorsi del 118 gli operatori non hanno potuto far altro che constatarne il decesso. La polizia ferroviaria aveva subito informato l’autorità giudiziaria per la rimozione del cadavere”.a

Non è chiaro cosa sia successo. Si sta indagando per appurare se sia trattato di un incidente – forse la donna voleva attraversare i binari – o se, invece, si sia trattato di un gesto volontario. Sono stati acquisiti i filmati della videosorveglianza della stazione di Valmontone .


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004