Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Ugento Tromba D'Aria Spiaggia

“Correte via”. Tromba d’aria distrugge stabilimento: ombrelloni, lettini in aria, bagnanti in fuga e feriti

  • Italia

Terrore a Ugento, un comune di poco più di 12mila abitanti situato in provincia di Lecce. Una violenta e improvvisa tromba d’aria si è abbattuta sulla spiaggia causando una fuga disperata. I bagnanti non si aspettavano un simile avvenimento, come testimoniato dalle immagini pubblicate online e diventate già virali. In un filmato si vedono dei ragazzi correre in acqua per uscire quanto prima dal mare per evitare conseguenze ben peggiori. Intorno a loro volano ombrelloni e lettini per la potenza del vento.

L’intero paese salentino di Ugento è rimasto dunque sconvolto da questa tromba d’aria inaspettata. Stando ad un primo bilancio fatto subito dopo il passaggio di questa perturbazione, in spiaggia sono praticamente volati via ombrelloni e lettini, che sono finiti anche in mare. Alcuni stabilimenti balneari hanno subito dei danni, che saranno sicuramente quantificati nelle prossime ore. Ennesimo episodio di questa pazza estate 2022, contraddistinta da temperature record e anche da eventi atmosferici estremi. (Leggi anche Nubifragio e trombe d’aria, gru crolla su una villetta. Disastro, numerose famiglie evacuate)

Ugento Tromba D'Aria Spiaggia


Ugento, tromba d’aria in spiaggia: danni e donna colpita da ombrellone

Tra l’altro, a Ugento non ci sono stati solamente danni materiali agli stabilimenti balneari, che comunque hanno dovuto fare i conti con lettini e ombrelloni rotti. La furia della tromba d’aria che ha colpito la spiaggia e in particolare l’area che comprende Torre San Giovanni ha provocato anche il ferimento di una donna. La bagnante è stata centrata in testa da un ombrellone e subito dopo l’accaduto, i sanitari del 118 sono corsi in suo aiuto e l’hanno medicata. Davvero infinita la paura dei presenti.

Ugento Tromba D'Aria Spiaggia

Il sito Leggo ha riferito che sette strutture sarebbero state coinvolte dalla tromba d’aria, che non ha avuto alcuna pietà degli stabilimenti balneari. Fortunatamente però non si sono registrate vittime e non sono stati segnalati feriti gravi. La violenza del pericoloso evento climatico è durata qualche minuto e successivamente sono apparse anche altre immagini, che hanno potuto far notare le conseguenze del passaggio della tromba d’aria ma anche la presenza di bagnanti, tornati ad occupare le spiagge.

La tromba d’aria ha colpito il Salento nel pomeriggio di lunedì 29 agosto. Da segnalare anche pioggia e vento forte a Galatina, Tricase, Scorrano e Taurisano. In alcune zone è stata registrata anche la caduta di chicchi di grandine. In generale la situazione si è ristabilita nell’arco di poco tempo, anche se le preoccupazioni sono state davvero notevoli così come i danni alle strutture.

“Fuggite, presto!”. Tromba d’aria si abbatte sulla ruota panoramica, paura nella città italiana


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004