Ucraina, truppe russe invadono l’est

La città di Novoazovsk, dove è stato aperto un terzo fronte di guerra e che si trova sulla costa del mare di Azov a 100 chilometri a sud di Donetsk, è stata presa dalle truppe russe. Il presidente ucraino, Petro Porochenko, ha annullato la visita in Turchia per il “rapido deteriorarsi della situazione” nell’est del paese, ha riunito d’urgenza il consiglio nazionale di sicurezza e difesa e chiesto una riunione urgente del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite: “Il mondo deve dare una valutazione del serio aggravarsi della situazione in Ucraina”.