Tuono Pettinato morto 44 anni

“Lasci il vuoto”. Lutto per l’Italia intera, morto a 44 anni uno dei più grandi artisti del nostro paese

Non si da pace il mondo della fumettistica, ma non solo. Se n’è andato dopo una lunga malattia il fumettista Andrea Paggiaro, noto con il nome d’arte di Tuono Pettinato. Era nato a Pisa il 27 settembre del 1976, aveva soltanto 44 anni ed è stato uno dei più importanti fumettisti della sua generazione, mente brillante e fine umorista. Un grande autore, ha realizzato storie brevi, strisce, vignette, illustrazioni e graphic novel.

Una carriera fatta di riconoscimenti: nel 2009 ha ricevuto il Premio Nuove Strade a Napoli Comicon e nel 2014 il premio come Miglior autore unico a Lucca Comics & Games, che l’anno successivo gli dedicò una grande mostra a Palazzo Ducale.​Il nome d’arte di Paggiaro deriva dal titolo di un libro presente ne “La biblioteca di Babele”, dello scrittore argentino Jorge Luis Borges. Si era formato a Bologna al Dams e poi all’Accademia Drosselmeier per editor e librai. Ha firmato la serie “I Ricattacchiotti”, pubblicata da “Repubblica XL” e ha collaborato con Animals” e “Linus”.

Tuono Pettinato morto 44 anni

Chi lo conosceva bene saprà che faceva parte del collettivo creativo dei SuperAmici (con Ratigher, Lrnz, Dottor Pira e Maicol & Mirco), con il quale ha creato la rivista a fumetti “Hobby Comics” e “Pic Nic”, primo free press italiano dedicato al mondo del fumetto. Il suo primo libro si intitola “Apocalypso! – Gli anni dozzinali”. Per Rizzoli Lizard ha pubblicato “Garibaldi – Resoconto veritiero delle sue valorose imprese ad uso delle giovini menti” (2010), in coppia con Francesca Riccioni, “Enigma – La strana vita di Alan Turing” (2012).


Tuono Pettinato morto 44 anni

Tuono Pettinato, le opere

E ancora: “We are the champions” (2016), con testo di Dario Moccia”, “Non è mica la fine del mondo” (2017, ancora con Francesca Riccioni), “Big in Japan” (2018, con testo di Dario Moccia), “Chatwin. Gatto per forza, randagio per scelta” (2019). Il suo libro più recente è “Neri & Scheggia in Galleria” (Coconino Press, 2020). Ha illustrato per l’editrice Campanila una serie di libri tra i quali la collana mitologica Antìkoi.

Tuono Pettinato morto 44 anni

Il triste annuncio della scomparsa è stato dato su Facebook anche dal progetto Comics&science, con cui condivideva la passione per la scienza: “È con grande dolore che apprendiamo che stanotte ci ha lasciati Tuono Pettinato – si legge nel post – Era un grande artista del fumetto, e un amico per tutti noi di C&S”.

Pubblicato il alle ore 08:28 Ultima modifica il alle ore 08:28