Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Rosario Oliveri morto

“È suo il corpo”. Finite le speranze di trovare in vita Rosario: era scomparso la vigilia di Natale

  • Italia

Finite le speranze di trovare in vita Rosario Oliveri, il 71enne scomparso la vigilia di Natale a Salemi. L’uomo, originario di Gibellina, è stato trovato da un gruppo di scout in una vasca di accumulo delle acque in Contrada Baronia. Un ritrovamento accidentale visto che proprio nei paraggi del luogo del ritrovamento il gruppo aveva allestito nella zona un campo di addestramento. Immediati i soccorsi. Sul posto sono intervenuti i carabinieri e i soccorritori del 118 di Gibellina, i vigili del fuoco di Salemi e di Castelvetrano.


Il corpo dell’uomo è stato ritrovato immerso nel fango presente all’interno della vasca. Ancora non sono chiare le cause che hanno portato al decesso. A ricostruire la storia è il giornale di Sicilia: “Rosario Oliveri sabato scorso si era allontanato dalla propria abitazione a bordo della propria auto, ma nessuno sa quale fosse in realtà la destinazione dell’agricoltore. I familiari non avendolo visto arrivare avevano presentato denuncia ai carabinieri”.

Leggi anche: “Non ha potuto farlo”. Sinisa Mihajlovic, cosa è successo ai funerali. Italiani in lacrime

Rosario Oliveri morto


Gibellina, trovato morto il 71enne scomparso Rosario Oliveri


E ancora: “La sua vettura era stata in questi giorni ritrovata attraverso il servizio gps dell’assicurazione, a Salemi, nei pressi della vecchia strada ferrovia ferma e chiusa. Oggi poi il macabro ritrovamento dopo 2 giorni di ininterrotte attività di ricerca da parte dei carabinieri della stazione di Salemi. Il corpo senza vita di Oliveri è stato ritrovato dai carabinieri della stazione di Salemi, a circa 2 km di distanza dal luogo di ritrovamento dell’auto.

Rosario Oliveri morto


Poche settimane fa a perdere la vita dopo essere scomparso era stato Carlo Solofra, 43 anni, originario di Torre Annunziata: in Liguria si era trasferito da qualche mese. Era tata la sorella a lanciare l’allarme e ha presentato denuncia di scomparsa al commissariato di Sarzana per non aver visto rientrare a casa il fratello. Subito erano partite le ricerche del 43enne.

Rosario Oliveri morto


Il suo corpo era stato trovato in un’area difficile, fatta di canneti, estesi campi, canali e pozze. Inoltre, dalle 7 del mattino dopo la scomparsa il suo telefono risultava spento. Anche sull’account Twitter di Chi l’ha visto? Era comparsa la notizia del tragico ritrovamento dell’uomo.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004