Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

“Giuseppe è morto”. Trovato senza vita il giovane professore scomparso

  • Italia

Era scomparso da 24 ore senza lasciare traccia poi, nella tarda mattinata di oggi i carabinieri della caserma di Tortona, in provincia di Alessandria, hanno trovato il corpo di Giuseppe Molaro: insegnante di 42 anni di storia e filosofai del liceo ‘Peano’. Il suo cadavere è stato individuato tra gli alberi del parco del Milite ignoto, nella cittadina piemontese, non troppo lontano dalla ex sede di una sala da ballo. Non sono ancora chiare le cause della morte.

>“Non lo hanno ancora comunicato, ma è successo”. Giulia Salemi e Pierpaolo Pretelli, lo scoop clamoroso appena arrivato: “Perché si sono lasciati”

Sul caso indagano i carabinieri insieme alla polizia scientifica che, subito dopo il ritrovamento del corpo, hanno lavorato per ricostruire le circostanze e le cause della morte, sulla quale al momento vengono lasciate aperte tutte le ipotesi, ma c’è la possibilità che si tratti di suicidio.

Tortona trovato morto Giuseppe Molaro era scomparso


Tortona, trovato morto Giuseppe Molaro: era scomparso

A quanto scrive Rainews Molaro si era allontanato ieri dalla scuola. indagini Pare che prima di uscire di casa abbia lasciato un messaggio. Non confermate per ora le notizie secondo cui avrebbe avuto un problema legato alla sua attività professionale. Profondo il cordoglio tra i colleghi e in città. Molaro era un professore molto amato.

Tortona trovato morto Giuseppe Molaro era scomparso

Alla notizia della sua morte diversi studenti hanno lasciato in lacrime la sede del liceo. Giuseppe Molaro era originario della Campania ma si era trasferito a Tortona ed insegnava al Liceo “Peano”. Il suo improvviso allontanamento dall’abitazione con il conseguente decesso apre una profonda ferita nella comunità Tortonese.

Tortona trovato morto Giuseppe Molaro era scomparso

“Lo conoscevo – dice il Sindaco Federico Chiodi – eravamo colleghi al Liceo e sono veramente dispiaciuto di quello che è accaduto.” Nelle prossime ore il quadro sarà più chiaro e verrà fatta piena luce su una vicenda così triste.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004