Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

Trovato morto, “è suicidio”. Choc ai vertici dello Stato, la notizia sconvolge tutti

  • Italia

La notizia della sua morte ha lasciato tutti senza parole. Dalla politica al mondo dell’imprenditoria e dell’esercito, sono migliaia i messaggi che stanno arrivando in questi minuti. Non è ancora chiaro cosa sia successo, le maggiori agenzie di stampa ed i giornali parlano del ritrovamento del suo corpo nelle ore scorse. L’ipotesi più accreditata è quella del suicidio. Poco dopo la notizia è arrivato il messaggio del vice premier e ministro degli esteti Antonio Tajani.

>> “Stroncato dal male”. Lutto nella tv, morto il famoso attore: la moglie e la figlia confermano tutto: “Hai fatto ridere tutti”

Su x scrive: “La sua scomparsa mi lascia senza parole. Era un amico ed è stato uno straordinario ufficiale che ha reso onore all’Italia anche nei suoi ruoli europei. Una preghiera lo accompagni nel viaggio per raggiungere la sua sposa”. Poco tempo fa, tema sul quale si sono accese le luci, aveva detto addio alla moglie: scomparsa dopo un matrimonio lungo e felice.


Fincantieri, trovato morto il presidente Claudio Graziano

Oggi l’Italia piange il generale Claudio Graziano, presidente di Fincantieri dal 2022. Nato a Torino nel 1953, ha frequentato l’Accademia Militare di Modena, continuando poi la specializzazione in ambito militare. Il suo primo incarico, giunto nel 1976, è stato quello di comandante di un plotone fucilieri del Battaglione alpini “Susa”, a Pinerolo, quindi, nel 1977, è diventato vice comandante della compagnia controcarri della Brigata alpina “Taurinense”, con cui ha compiuto delle esercitazioni in Danimarca e Norvegia.

Dal 1980 è stato comandante di una compagnia mortai e poi di una compagnia alpini presso il Battaglione alpini “Trento”, allora parte della Brigata alpina “Tridentina”. Nel 1983 è stato nominato comandante della compagnia allievi ufficiali della Scuola militare alpina, di cui ha comandato la compagnia comando fino al 1986. Un scalata continua fino al 24 dicembre 2014 quando è stato designato Capo di Stato Maggiore della Difesa, lasciando il precedente incarico al generale Danilo Errico, ed ha assunto il comando delle Forze Armate italiane dal 28 febbraio 2015 al 5 novembre 2018.

Il 7 novembre 2017 viene designato quale nuovo presidente del Comitato militare dell’Unione europea, incarico che ha ricoperto dal 6 novembre 2018 al 15 maggio 2022. A lui subentra il generale austriaco Robert Brieger. La Cassa Depositi e Prestiti, in previsione della scadenza del mandato, lo ha indicato il 20 aprile 2022 come nuovo presidente di Fincantieri.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004