Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Morto 23enne giulio betti

“Giulio è morto”. L’allarme dei vicini, poi la scoperta a casa sua: aveva 23 anni

  • Italia

Tragedia a San Costanzo in provincia di Pesaro, un ragazzo di 23 anni Giulio Betti è stato trovato morto in casa. Betti, originario di Malcontenta, viveva lì da un po’ di tempo dove lavorava come cameriere al ristorante ‘La Riva di Franco’ di Marotta. La notizia ha sconvolto i titolari: “Siamo tutti sotto choc per la tragica notizia – dice Gianfranco Tomassetti – conoscevamo questo bravo giovane che lavorava da noi e che abbiamo visto anche la settimana scorsa. Ci stringiamo attorno alla sua famiglia”.


A fare la macabra scoperta sono stati gli operatori del 118 e i vigili del fuoco, allertati dai genitori del ragazzo che non rispondeva più da ore alle loro chiamate. Una chiamata era arrivata anche dai vicini, un po’ allarmati dal fatto che le luci dell’appartamento fossero rimaste accese per ore. Quando i soccorsi sono entrati in casa la sera di martedì scorso, dopo ore di inutili tentativi di contattarlo da parte dei parenti, il 23enne giaceva nella sua stanza come addormentato.

Leggi anche: Lutto nel mondo dello spettacolo, muore a soli 19 anni. Lascia una moglie e due figlie

Morto 23enne giulio betti


San Costanzo, trovato morto in casa il 23enne Giulio Betti: disposta l’autopsia


Un primo esame esterno del corpo non ha rinvenuto segni di violenza o altre ferite che possano far pensare a un evento traumatico o violento. Per questo l’ipotesi privilegiata è quella di un malore. Tuttavia il pubblico ministero pesarese ha disposto l’autopsia sul corpo del ragazzo. Dopo il via libera dei magistrati, la salma verrà riportata in Veneto.

Morto 23enne giulio betti


A Malcontenta, dove abita la famiglia e dove Giulio Betti ha risieduto fino a poco tempo fa. Qui infatti ci sarà l’ultimo saluto coni funerali nella chiesa di Sant’Ilario, il 23 dicembre alle 15 nella chiesa di Sant’Ilario, il 23 dicembre alle 15. Lascia la mamma Stefania, il papà Emilio, la sorella Costanza Maria, gli zii e le zie.

Morto 23enne giulio betti


Solo pochi giorni fa aveva fatto profonda sensazione la notizia della morte di Roberta Tana, la manager dei vip che se n’è andata all’improvviso a 47 anni nella sua casa di Monza. Una morte a cui ancora in pochi credono mentre. Tanti i messaggi social che parlavano di lei come una “ragazza solare e intraprendente”, legata agli amici da sentimenti profondi e sinceri, con la sua grande passione per la danza e un sorriso per tutti.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004