Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Trovato Mattia Luconi alluvione marche morto

“Ecco come l’hanno trovato”. Mattia, dov’era il corpo del bimbo morto nell’alluvione delle Marche

  • Italia

Trovato Mattia Luconi, il bimbo disperso nelle Marche dopo l’alluvione che ha causato vittime, feriti e danni ovunque. Il piccolo, che ha 8 anni, era scomparso durante la piena che ha colpito a Castelleone di Suasa e le zone limitrofe. Mattia era in braccio alla mamma quando la furia dell’acqua lo ha portato via non appena appena scesi dalla loro auto

Dopo 8 giorni di ricerche, i carabinieri hanno trovato il cadavere in un terreno. Mattia Luconi è stato trovato in avanzato stato di decomposizione e avvolto dal fango. Manca ancora l’ufficialità perché sarà necessario aspettare gli accertamenti medico-legali, ma dalle fonti ufficiose il cadavere trovato è quello di Mattia Luconi.

Leggi anche: “Sono di Mattia”. Alluvione Marche, ritrovate le scarpe del bimbo di 8 anni scomparso

Trovato Mattia Luconi alluvione marche morto


Trovato Mattia Luconi, il bimbo disperso nelle Marche dopo l’alluvione

Resta invece ancora dispersa Brunella Chiù, di 56 anni, portata via dalla piena mentre si trovava in macchina insieme alla figlia. Silvia Mereu, 41 anni, madre di Matta Luconi è stata dimessa dall’ospedale. Come riporta La Repubblica la mamma sin dal primo giorno ha chiesto di poter lasciare l’ospedale per andare a cercare suo figlio ma una polmonite l’ha costretta al ricovero, oltre alle contusioni riportate durante l’alluvione.

Trovato Mattia Luconi alluvione marche morto

“Ho deciso di lasciare la macchina per metterci in salvo”, ha dichiarato la mamma in una intervista in esclusiva a Repubblica. Mattia è autistico e non poteva urlare “ma io lo rassicuravo, lo tenevo più stretto che potevo a me, eravamo in quel mare di fango”. Poi la furia dell’acqua li ha divisi. “Lui era aggrappato a un tronco, aveva gli occhi terrorizzati. Io sono salita su un albero, non riuscivo più a raggiungerlo”, ha detto ancora la madre del bambino Repubblica.

Trovato Mattia Luconi, il padre non aveva mai perso la speranza – “Una stilettata, un fulmine a ciel sereno. La speranza non la lascio mai, spero di ritrovarlo magari svenuto, nascosto perché si è impaurito ed è fuggito da qualche parte. Io continuerò sempre, tornerò in quell’inferno ma lo trovo vivo. Io non mollo”, aveva detto il padre di Mattia Luconi dopo la scomparsa del figlio.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004