Dramma nella notte, mamma 31enne si lancia dal ponte col bambino di 1 anno e muore. Il piccolo è gravissimo

Dramma nella tarda serata di ieri a Vidor in provincia di Treviso. Una giovane mamma di 31 anni è salita sul ponte con in braccio il figlio di un anno e mezzo e si è lanciata nel vuoto. Lei è morta, il bambino è in condizioni gravi all’ospedale di Treviso ma non sarebbe in pericolo di vita. Secondo le prime informazioni, la giovane donna, residente a Vedelago (Treviso), soffriva di una forma depressiva, e per questo era in cura presso un centro specializzato.

Era uscita di casa per recarsi in visita ai genitori, a Caerano San Marco. Non vedendola arrivare, i familiari hanno prima chiamato il marito della figlia, per sapere se aveva sue notizie, e poi hanno allertato i carabinieri. È iniziata così una ricerca sul territorio, che si è conclusa quando è stata trovata l’auto della 31enne, una Lancia Y, ferma dei pressi del ponte sul Piave, a Vidor. Temendo il peggio i militari hanno quindi fatto intervenire i vigili del fuoco che si sono calati, trovando la madre. ormai priva di vita, e il figlio, ancora vivo, seppur con gravi lesioni. Continua dopo la foto


Solo ieri si era consumata un’altra tragedia famigliare a Castello di Godego, in provincia di Treviso dove un uomo ha ucciso il figlio di 2 anni e poi si è ucciso. A dare l’allarme il nonno che, invitato a pranzo dal figlio, ha scoperto la scena terribile. A quanto riporta la Tribuna di Treviso avrebbe più volte suonato il campanello, non ottenendo risposta si sarebbe rivolto alle forze dell’ordine. Continua dopo la foto

Terribile la scena. Secondo una prima ricostruzione Egidio Battaglia, 43 anni, avrebbe prima ucciso il figlioletto, Massimiliano, e poi si sarebbe tolto la vita tagliandosi la gola nella loro abitazione in piazza città di Boves 7. Continua dopo la foto

{loadposition intext}
Al momento la pista seguita dagli inquirenti che indagano su quanto successo è quella dell’omicidio-suicidio. Ancora da chiarire le ragioni che hanno spinto l’uomo a compiere il tragico gesto. A quanto pare, l’uomo era preoccupato per le condizioni di salute del bambino

Ti potrebbe interessare: Uccide il figlio di 2 anni poi si suicida. I corpi scoperti dal nonno. Orrore nella provincia italiana