Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

Tragico frontale tra due mezzi, chiusa la provinciale: c’è una vittima

  • Italia

Sangue sulla strada. Per cause ancora da accertare un uomo è morto dopo che la moto della quale era al volante si è schiantata contro un’automobile. È successo stamani, 10 luglio, intorno alle 9.30 in via Para, la strada provinciale che unisce Forlimpopoli a Meldola. Proprio all’imbocco del ponte sul Bidente, al confine tra i comuni di Forlì e Bertinoro. A perdere la vita è stato Adrian Hristu Ciprian, 47 anni, bertinorese di origine rumena.

>> “Alla fine ce l’ha fatta”. Amadeus, ma che bomba: il pubblico aspettava solo questo. Ma non è una bella notizia per tutti…

Dopo lo schianto la moto si è incendiata ed l centauro è stato disarcionato dal suo veicolo e sbalzato in avanti. Racconta Forlì Today: “Secondo i primi rilievi sia la moto, sia l’auto, una Range Rover, procedevano entrambi in direzione Forlimpopoli quando si è verificato il tamponamento. Sul posto si sono portati i vigili del fuoco e le ambulanze del 118”.


Forlì, tragico incidente stradale: morto centauro

“Sul posto i carabinieri della compagnia di Meldola per i rilievi. La strada è stata chiusa alla circolazione per lo spegnimento delle fiamme e per i rilievi di rito sulla dinamica”. Si tratta dell’ultimo incidente in ordine di tempo Ieri, a Terni, aveva perso la vita un 16enne. L’incidente stradale si è verificato intorno alla mezzanotte nei pressi delle ex officine Bosco, in territorio narnese.

La vittima è un ragazzo di 16 anni, Giacomo Astarita, residente a Narni scalo. Nel sinistro è rimasta coinvolta anche una ragazza che viaggiava sulla moto con il sedicenne e che è stata trasportata all’ospedale Santa Maria di Terni. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Amelia per ricostruire la dinamica dei fatti.

Assieme a loro anche i medici del 118, ma purtroppo i soccorsi sono stati inutili. Ogni anno sono tantissimi giovanissimi che perdono la vita sulle strade italiane. Una lunga e silenziosa strage


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004