torre mondovì morti panetteria

“Uno accanto all’altra”. Madre e figlio trovati senza vita nel loro negozio. Carabinieri e vigili del fuoco sul posto

Tragedia a Torre Mondovì, piccolo paese in provincia di Cuneo. Due persone, madre e figlio, sono state ritrovate senza vita in un laboratorio di una panetteria artigianale a conduzione familiare. Si tratta di Bruno Manuello, 47 anni, e della mamma Ernesta Boglio, 80 anni. Secondo la prima ipotesi a uccidere Bruno e Ernesta sarebbe stato il monossido di carbonio, dunque i due sarebbero morti per avvelenamento.

A fare il macabro ritrovamento è stata una parente delle due vittime intorno alle 8 di mattina di oggi, domenica 11 luglio. Avvertito il 118 sul posto sono intervenuti gli operatori sanitari che hanno cercato di rianimare le due persone. Ma purtroppo senza successo. I due sono stati trovati senza vita nella panetteria Manuello di via Umberto I.

torre mondovì morti panetteria

A lanciare l’allarme è stato come detto una parente, la figlia di Ernesta Boglio e sorella di Bruno Manuello, che andava a prendere il pane. Anche lei è stato posta sotto osservazione. Intanto sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Mondovì, il 118 e i carabinieri. “Una tremenda tragedia per tutto il paese” sono le parole del sindaco di Torre Mondovì, Gianrenzo Caravello.


“Manuello – ha dichiarato il primo cittadino di Mondovì – è la panetteria storica del paese, portata avanti da due generazioni. Siamo profondamente addolorati per la morte dei due titolari. Ci stringiamo ai familiari e porgiamo le nostre più sentite condoglianze in queste momento terribile. Il monossido purtroppo è un qualcosa che, in pochissimo tempo, non dà scampo”.

torre mondovì morti panetteria
torre mondovì morti panetteria

Quando la sorella è arrivata la panetteria era ancora chiusa e c’erano già alcuni clienti fuori in attesa di poter entrare. Non appena gli operatori sono arrivati il locale era invaso dal fumo. Da qui l’ipotesi dell’avvelenamento da monossido di carbonio, con ogni probabilità legato al malfunzionamento di un forno.

Pubblicato il alle ore 13:06 Ultima modifica il alle ore 13:06