esplosione torino

Palazzo crolla per un’esplosione: estratti vivi dalle macerie, altri dispersi

Terribile esplosione si è verificata in una villetta su due piani poco prima delle 9 di questa mattina, martedì 24 agosto. Il fatto è avvenuto in strada del Bramafame, a Torino, quando un uomo che lavora in una azienda vicina alle abitazioni ha sentito il forte botto e ha chiamato immediatamente i soccorsi.

“Una volta sentita l’esplosione – ha detto l’uomo a Torino Today -, sono uscito e ho visto una colonna di fumo poi la casa sventrata al primo piano e le macerie a terra”. Non è certo il numero delle persone ancora intrappolate. 

esplosione torino

“#Torino #24agosto 8:55, crollo parziale di una palazzina di due piani in strada del Bramafame: una persona estratta dai #vigilidelfuoco, squadre al lavoro per la ricerca di altri possibili dispersi (#24agosto 9:30)”, si legge invece sulla pagina ufficiale del Corpo nazionale dei vigili del fuoco.


esplosione torino

Oltre ai pompieri, sul posto sono intervenute le forze dell’ordine e i soccorritori del 118. Due persone sono estratte vive dalle macerie dopo il crollo provocato da un’esplosione, mentre altre due persone sono state individuate ma non ancora tratte in salvo. I due feriti sono stati portati immediatamente in ospedale da un’ambulanza.

Per la ricerca di altre persone che potrebbero essere state inghiottite dal crollo della palazzina si trovano sul posto le squadre Usar (Urban search and rescue) e cinofile. Il nucleo Nbcr (Nucleare biologico chimico radiologico) dei vigili del fuoco sta verificando l’ipotesi di una fuga di gas.

Pubblicato il alle ore 11:11 Ultima modifica il alle ore 11:11