aggressione strada tifosi paganese

Follia in strada, tifosi bloccano il traffico e aggrediscono gli automobilisti con spranghe

Momenti di grande tensione domenica 24 ottobre, quando un gruppo di tifosi della Paganese hanno aggredito alcun automobilisti in transito sul raccordo autostradale Avellino-Salerno. Reduci dalla sconfitta di 3-0 con l’Avellino, nella gara valida per il campionato di Serie C, girone B,i tifosi della Paganese hanno costretto l’autista del pulmino su cui viaggiavano, tra Solofra e Montoro, a fermarsi bloccando il traffico verso Salerno.

Infatti, secondo alcune testimonianze, hanno aggredito con bastoni e mazze gli automobilisti ed è stato strattonato e minacciato l’unico automobilista che ha cercato di ribellarsi. Il gruppo di ultrà ha anche gettato le chiavi dell’auto fuori dall’abitacolo in modo che l’uomo non potesse ripartire.

aggressione strada tifosi paganese

Molta paura anche per i bambini bloccati nelle auto con i genitori. Sul posto sono intervenute le forze di Polizia. Il momento di vandalismo pare che sia durato circa mezz’ora, quando è stato necessario l’intervento delle forze dell’ordine, chiamate proprio dagli automobilisti bloccati in strada.


aggressione strada tifosi paganese

Gli agenti della polizia stradale e della questura di Avellino stanno proseguendo nelle indagini, in collaborazione con i colleghi di Salerno, per risalire e identificare i responsabili dell’aggressione.

Il raid dei teppisti è durato quasi mezzora. Molte le auto danneggiate e tantissime le persone spaventate. Sembra che i tifosi della Paganese abbiano fermato il pullman su cui viaggiavano per assalire due auto di alcuni tifosi dell’Avellino di ritorno a casa nella loro residenza di Montoro.

Pubblicato il alle ore 07:45 Ultima modifica il alle ore 07:45