Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
contromano tangenziale terrore

Terrore in tangenziale, panico tra gli automobilisti: scatta l’allarme

  • Italia

Contromano in tangenziale, panico nel trevigiano. È stata una giornata di brividi quella di ieri, domenica 8 gennaio, l’ultimo giorno di festa prima del ritorno alla normalità. Sicuramente anormale è stato il comportamento di un automobilista che nella mattinata ha spaventato decine e decine di persone tra Paese e Silea, all’altezza della Noalese tra Venezia e Treviso.

Intorno alle 10 di domenica mattina l’auto bianca del guidatore a dir poco distratto ha sfrecciato per diverso tempo andando contromano su quella che avrebbe dovuto essere la corsia di sorpasso. Fortunatamente non utilizzata da nessuno nel momento in cui passava lui.

Leggi anche: Danilo muore a 22 anni per salvare il cane: l’allarme della mamma e la terribile scoperta

contromano tangenziale terrore


L’auto contromano, il terrore e le chiamate alla polizia

Attimi di puro terrore hanno vissuto le decine di automobilisti che alle 10 di domenica mattina hanno incrociato, per fortuna non frontalmente, una macchina che viaggiava contromano. Solo per un puro caso non c’è stato nessun incidente.

contromano tangenziale terrore

In tanti hanno ovviamente chiamato le forze dell’ordine per segnalare il mezzo che procedeva sulla tangenziale in direzione contraria a quella di marcia. Diverse pattuglie della polizia locale sono prontamente arrivate sul posto, ma dell’auto sospetta non c’era nessuna traccia. È probabile che il guidatore, resosi conto del grave errore, sia usicito ad uno svincolo, anche in questo caso prendendolo contromano.

Tra i passanti c’è perfino chi è riuscito a scattare foto e girare video: “Ho avuto un attimo di panico perché temevo un frontale – ha raccontato la conducente di una vettura che viaggiava sull’altra corsia – Appena imboccata la tangenziale a Paese mi sono trovata a dover frenare con forza perché due auto davanti a me rallentavano per filmare la scena. Quell’auto risaliva contromano e correva parecchio”. Gli agenti della polizia locale stanno ora controllando le immagini delle telecamere per individuare l’incauto automobilista.

Emanuela Orlandi, la decisione clamorosa del Vaticano


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004