Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Filippo Panzeri Morto Incidente

Terribile incidente, Filippo morto sul colpo mentre ritornava a casa: aveva 24 anni

  • Italia

Ancora una giovane vittima sulle strade italiane. A poco dall’arrivo del nuovo anno Filippo Panzeri è morto in un terribile incidente. Aveva solamente 24 anni e nell’impatto non c’è stato niente da fare per lui, deceduto praticamente subito, senza che i soccorritori del 118 potessero fare niente per salvarlo. La dinamica del sinistro sarà accertato con maggiore precisione dalle autorità competenti, anche se iniziano a trapelare le prime informazioni sullo schianto, che lo ha ucciso in pochi secondi.

Stando a quanto riferito dal sito Brescia Today, Filippo Panzeri è morto in un incidente verificatosi nel comune di Olmo al Brembo, in provincia di Bergamo, mentre stava percorrendo la strada provinciale 1. A scontrarsi è stata la sua automobile contro un’altra, alla cui guida c’era una 31enne insieme a sua figlia di soli 2 anni. Un frontale da paura, che ha tolto la vita allo sfortunato 24enne. Inutile per lui l’arrivo della Croce Rossa, che però ha invece soccorso le altre due persone coinvolte.

Leggi anche: “Una scena atroce”. Tragedia alla vigilia di Capodanno. 25enne muore carbonizzato: soccorritori sotto choc

Filippo Panzeri Morto Incidente


Filippo Panzeri è morto in un incidente stradale: aveva 24 anni

Secondo quanto aggiunto, Filippo Panzeri quando è stato ritrovato morto in seguito a questo incidente stradale aveva con sé degli abiti da sci e una tavola da snowboard. Infatti, si era concesso una bellissima escursione in montagna. Quando poi ha imboccato la strada verso il ritorno a casa il dramma si è consumato sulla provinciale. La 31enne e la figlioletta sono rimaste invece ferite e trasportate d’urgenza all’ospedale Papa Giovanni della città di Bergamo. Entrambe non sarebbero in pericolo di vita.

Filippo Panzeri Morto Incidente

A dire addio a Filippo sono stati soprattutto sua madre e suo fratello, devastati dal dolore. Lui era conosciuto nel mondo del calcio. L’US Cisanese lo ha ricordato così: “Ciao Filippo. La nostra società piange la tragica scomparsa di Filippo PANZERI. Di Cisano Bergamasco, ventiquattrenne, è figlio di Mariagrazia e nipote di Roberto REGAZZONI, il nostro storico Presidente. Filippo è stato giocatore, collaboratore, allenatore di settore giovanile in US CISANESE, dalla stagione 2008/09. Ha collaborato nelle edizioni 2021 e 2022 per il MONZA CAMP, il Camp estivo organizzato dalla US Cisanese insieme al Monza”.

Infine, la Cisanese ha aggiunto: “Ragazzo serio, buono, appassionato, si era fatto apprezzare da tutto l’ambiente per la sua sensibilità e solarità. Tutto il nostro ambiente si stringe attorno a Mariagrazia, a Roberto e all’intera famiglia, esprimendo il proprio cordoglio e partecipando con un grande abbraccio al lutto”.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004