Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Terremoto San Benedetto Del Tronto Marche

Forte scossa di terremoto in Centro Italia, avvertita in due regioni. Sospeso traffico ferroviario

  • Italia

Terremoto a San Benedetto del Tronto, in provincia di Ascoli, nella giornata del 9 giugno nelle Marche. La notizia è stata data dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, che ha anche stabilito la profondità a 22 chilometri. L’epicentro è stato inoltre registrato a circa 12 chilometri dal comune di San Benedetto del Tronto. Alle ore 13.18 la costa delle Marche è stata interessata quindi da una magnitudo di 4.1 gradi della scala Richter e segnalazioni sono arrivate anche dall’Abruzzo, in particolare in provincia di Teramo.

Il terremoto vicino San Benedetto del Tronto, nelle Marche, ha avuto luogo nel Mare Adriatico e alcuni cittadini hanno anche segnalato di aver avvertito la scossa tellurica in provincia di Pescara. E ci sono già stati alcuni disagi, infatti come riportato dal sito Repubblica, il traffico ferroviario Ancona-Pescara è stato per il momento sospeso per motivi di natura precauzionale. Il tratto interessato nello specifico è quello tra Pedaso e Porto San Giorgio. Questo quanto annunciato da Trenitalia dopo il terremoto.

Terremoto Marche San Benedetto del Tronto


Terremoto a San Benedetto del Tronto, nelle Marche

Questa quanto emerso dal Dipartimento della Protezione Civile: “Al termine delle verifiche effettuate con le sale operative delle due regioni e con le autorità locali ha verificato che non ci sono stati danni a edifici o persone. A Cupra Marittima e a Grottammare, i sindaci hanno attivato i Coc e avviato grazie a tecnici comunali, protezione civile e vigili del fuoco una serie di ispezioni negli istituti scolastici, in particolare nelle scuole medie, che da domani ospiteranno gli esami”. Inoltre, un passeggero del treno Ancona-Ascoli non si è sentito bene e alla stazione di Pedaso il convoglio è stato fermato.

Terremoto San Benedetto del Tronto Marche

Alcuni giorni fa un terremoto a Firenze, avvenuto alle 23:12 del 12 maggio 2022. Un sisma di magnitudo 3,7 è stato sentito chiaramente dagli abitanti della zona di Impruneta. L’epicentro proprio a 3 km da lì, fa sapere l’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv). La scossa è stata chiaramente percepita dagli abitanti della zona, soprattutto per chi vive negli appartamenti dei palazzi più alti, più esposti alle oscillazioni. Immediate le verifiche della Protezione civile in tutta la città di Firenze per accertare eventuali danni. 

A dire la sua, sul terremoto a Firenze, è il sindaco di Impruneta, Alessio Calamandrei: “Tanta paura, la gente è scesa in strada, ma al momento non abbiamo segnalazioni di danni a persone o a cose. So che c’è una richiesta di intervento ai Vigili del fuoco ma non so al momento per cosa. Ci sono due pattuglie della Protezione civile in giro per svolgere accertamenti e controlli”.

Trema il Centro Italia, forte scossa avvertita dalla popolazione: verifiche in corso


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004