temporale milano danni

Nubifragio in città. Strade allagate, alberi caduti e traffico in tilt. È successo tutto in pochi minuti

Superato uno degli aprile più freddi degli ultimi tempi, la primavera sembrava sbocciare ovunque. Temperature miti, sole e un’esplosione di colori e profumi tipici di una delle stagioni più amate. Ma negli ultimi giorni qualcosa è cambiato. Il meteo da lunedì 7 a domenica 13 giugno prevede un cambiamento piuttosto repentino delle nostre giornate. Non tanto per le temperature che si manterranno per lo più stabili, quanto perché l’Italia si troverà tra due masse d’aria con pressione diversa.

E questo comporterà tempo instabile, acquazzoni improvvisi, vento, insomma non il massimo per una gita fuori porta. Aria fresca, nuvole e fenomeni di vario tipo interesseranno in misura maggiore il centro e il nord d’Italia. Le temperature, invece, scenderanno sotto la media nel centro-sud. La ‘buona’ notizia è che a giugno non ci sarà un caldo torrido. Ma intanto ecco quello che si è verificato proprio all’ora di pranzo di lunedì 7 giugno in una delle nostre metropoli.

temporale milano danni

Danni e perfino alberi caduti. Tutto a causa di un improvviso temporale che si è abbattuto con forza su Milano e l’hinterland. Tutto è avvenuto, esattamente come ieri, domenica 6 giugno, nel volgere di pochi minuti. Il cielo si fa grigio, le nuvole si fanno strada e d’improvviso si fa quasi buio. Poi le prime gocce e in breve tempo una grande massa d’acqua si riversa sulla terra. Molti milanesi, spaventati dal “diluvio”, hanno chiamato vigili del fuoco e polizia locale.


temporale milano danni

Per fortuna non si registrano né danni gravi né feriti, ma la situazione è in evoluzione. Grande attenzione viene rivolta al fiume Seveso che, lungo 52 chilometri, attraversa Como, Monza e Brianza e Milano stessa. Come si vede dalle immagini video sia del TgrRaiLombardia sia di diversi cittadini alcune strade si sono allagate. Difficoltà di spostamento in varie strade soprattutto a nord di Milano e in comuni limitrofi.

temporale milano danni

Specialmente in zona Fiera la grande quantità d’acqua scesa in breve tempo ha creato problemi alla viabilità. I tombini non riescono ad assorbire i circa 15 centimetri d’acqua caduta. Oltre ai disagi al traffico in alcuni quartieri ci sono cantine allagate e problemi a ponteggi e tettoie. Qualche ramo è caduto a terra, ma per fortuna, come detto, non sembrano esserci stati feriti.

Pubblicato il alle ore 15:39 Ultima modifica il alle ore 15:39