Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Stenghella incidente

Incidente choc , morte mamma e figlia. Vigili del fuoco e ambulanza sul posto

  • Italia

Incidente choc a Stenghella, nella bassa padovana; Pamela Breseghello, 48 anni, e la madre Anita Bertazzo, di 75, sono morte dopo essere finite con la loro vettura nel fiume Gorzona. L’incidente si è verificato all’alba di oggi, mercoledì 10 agosto, poco dopo le 6. Ancora da accertare le cause. Ciò che è certo è che la vettura è stata trovata a circa 500 metri dal luogo dell’incidente: probabilmente è stata trascinata dalla corrente. Primi ad arrivare sul posto i vigili del fuoco, intervenuti sul punto dello schianto dopo che era stata segnalata la presenza di una vettura nelle acque del fiume, con due passeggeri all’interno.

Gli operatori hanno cercato in tutte le maniere di salvare le vittime ma, nonostante i tentativi di recupero dell’abitacolo, per entrambi non c’è stato nulla da fare. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri della compagnia di Este che dovranno ricostruire la dinamica. La procura di Padova ha aperto un fascicolo. Un incidente che ha suscitato profonda commozione.

Stenghella incidente


Stenghella, terribile incidente: morte mamma e figlia. Ieri tragedia nel trevigiano


Ieri a perdere la vita nel trevigiano era stato un 17enne, Alessandro Feletto: la sua moto è finita contro un furgone della Sda. A quanto si apprende l’incidente è avvenuto alle 15.30 in via Roma, vicino all’incrocio con via Campagnola. Secondo una prima ricostruzione Alessandro proveniente da via Campagnola di Ormelle, si stava immettendo in via Roma ed è andato a sbattere contro il furgone Fiat Ducato che stava percorrendo la strada. (Leggi anche “È morto davanti alla figlia”. Choc in spiaggia: Bruno salva dei bimbi in mare e il suo cuore non regge)

Stenghella incidente


La donna non è riuscita ad evitare lo scontro. Violentissimo l’impatto. Così forte da far uscire i residenti in strada. Il 17enne in sella alla moto è stato sbalzato prima contro il parabrezza del furgone e subito dopo sull’asfalto, perdendo la vita sul colpo dopo un volo di ben 30 metri. La moto Malaguti, dopo l’impatto, è finita nel fosso a lato della carreggiata completamente distrutta.

Stenghella incidente


Inutili i soccorsi, arrivati dopo pochi minuti sul posto: oltre al personale del Suem 118, sono intervenuti sul posto anche i vigili del fuoco e i carabinieri di Conegliano per i rilievi sulla dinamica. Ora resta il dolore e tante lacrime per una vita persa troppo presto.

Un’altra giovane vita stroncata sull’asfalto. Pietro morto sul colpo a soli 23 anni


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004