Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
sassari frontale morto feriti

Frontale nella notte sulla provinciale: 1 morto e 3 feriti tra 17 e 20 anni

  • Italia

Tremendo frontale tra due automobili. L’incidente è avvenuto sulla strada provinciale 90 all’uscita per Badesi, piccolo Comune in provincia di Sassari. Purtroppo il bilancio è grave: un morto e tre feriti di cui due in gravissime condizioni. Il sinistro è avvenuto intorno alle 23 e 10 nei pressi di un distributore.

Secondo le prime ipotesi sulla ricostruzione della dinamica sembra che una delle due macchine abbia invaso l’altra corsia. L’impatto è stato violentissimo. L’uomo alla guida della jeep, Giovanni Michele Linaldeddu di 67 anni, è morto sul colpo. Sull’altro veicolo c’erano tre ragazzi, uno è stato sbalzato fuori dall’abitacolo, l’altro è rimasto schiacciato dalle lamiere dell’automobile.

sassari frontale morto feriti


La vittima, residente a Trinità d’Agultu, era molto noto in quanto titolare della pizzeria Da Michele all’Isola Rossa. Non è chiaro se alla base dell’invasione di corsia opposta da parte di una delle due auto ci sia stata un’improvvisa sbandata o un tentativo di sorpasso. Sull’altra macchina c’erano Luca Muzzigoni e Andrea Raffatellu, entrambi 20enni, e M.S di 17 anni.

sassari frontale morto feriti

L’impatto tra i due mezzi è stato devastante. I tre ragazzi sono rimasti imprigionati nell’auto che si è accartocciata su sé stessa dopo lo scontro. Per liberare uno dei giovani è stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco di Tempio Pausania, un altro è stato sbalzato fuori dalla macchina. I due 20enni sono gravi, la loro prognosi è riservata. Il 17enne, invece, ha riportato ferite più lievi.

I giovani feriti sono stati tutti trasportati dalle ambulanze provenienti da Badesi e Porto Torres all’ospedale di Sassari. Sul posto, oltre al personale medico del 118 e ai vigili del fuoco, sono intervenuti anche i carabinieri di Valledoria che stanno ricostruendo l’accaduto. Le operazioni di soccorso sono andate avanti nel corso della notte e la strada è rimasta bloccata per consentire la messa in sicurezza. A quanto pare non ci sono testimoni oltre alle persone coinvolte nell’incidente.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004