Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Sasha Abbracciavento trovato

“Trovato”. Scomparso 10 giorni fa, dopo l’appello a Chi l’ha visto? la conferma su Sasha

  • Italia

Sasha Abbracciavento trovato. Della scomparsa del 28enne pasticcere di cui si erano perse le tracce 10 giorni fa nel padovano si era occupato anche il programma Chi l’ha visto, dove i genitori erano intervenuti per lanciare un appello e dare informazioni utili al ritrovamento del figlio sparito nel nulla il 22 maggio.

“Era di ottimo umore mio figlio e niente faceva presagire il fatto che lui volesse allontanarsi”, aveva commentato mamma Milena ai microfoni di Chi l’ha visto, temendo che possa essergli potuto capitare qualcosa, “ma non so se si è allontanato volontariamente o se qualcuno gli ha fatto del male o lo ha portato via”. Sasha Abbracciavento trovato dopo 10 giorni di ricerche.

Sasha Abbracciavento trovato


Sasha Abbracciavento trovato a Roma dopo l’appello a Chi l’ha visto

Attraverso i social il 28enne pasticciere aveva comunicato la sua volontà di entrare a fare parte della comunità mormone di Padova. La sua autovettura era stata trovata abbandonata, con gli sportelli aperti, nei pressi del fiume Brenta, in provincia di Padova e proprio questo particolare aveva allarmato la famiglia e gli amici, preoccupati per la sua sorte.

Sasha Abbracciavento trovato

Sasha Abbracciavento è stato trovato nella serata del 3 giugno a Roma, alla stazione Termini, mentre chiedeva l’elemosina. Un passante lo ha riconosciuto e ha avvisato avvertito il 113. Sul caso c’era molta preoccupazione, soprattutto perché Sasha non aveva mai risposto ai messaggi che il titolare della pasticceria in cui lavorava, a Vicenza, gli aveva mandato sul telefono per avere sue notizie.

Le ricerche erano iniziate dopo la denuncia di scomparsa presentata dai genitori, che vivono a Padova e il caso era approdato a Chi l’ha visto? Grazie al programma e all’appello lanciato in televisione, Sasha Abbracciavento è stato trovato, portato in centrale e sottoposto a fotosegnalazione. Poco dopo si ha avuto la certezza che si trattava del 28enne scomparso e la polizia ha avvisato i genitori.

“Dovete aiutarmi”. Eleonora, morta di tumore a soli 13 anni. L’appello di mamma Sabrina


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004