Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

Sanremo, Ron guida le polemiche: “Il televoto era truccato”

  • Italia

Ombre e perplessità sul Festival di Sanremo, delle quali si fa portavoce niente meno che Ron. Quello che è successo fa tornare in mente l’episodio di parecchi anni fa con Elio e le storie tese, che nel 1996, con La terra dei cachi, pare fossero stati “defraudati” dalla vittoria, poi andata a Red Ronnie e Tosca. A poche ore dalla vittoria de Il Volo è giallo sui vincitori. Anzi, è giallo su Nek.  

Molti i fan di Nek  hanno visto il proprio voto rifiutato in sessione aperta. Immediati i tweet di protesta, raccolti e ritwittati da Red Ronnie, il quale ha twittato a Sanremo 2015 canale ufficiale: “Sono sommerso da tweet di persone che hanno votato @NekOfficial ma il cui voto non è stato accettato. #Sanremo2015 @SanremoRai come mai?“. Rilanci e domande poste all’account ufficiale della kermesse ligure che hanno intasato internet, gli utenti hanno allegato alle proteste gli screenshot dei voti negati sui propri smartphone, come prova visiva della propria protesta sul mancato voto a Nek nella finale di Sanremo 2015. 

Qualche  spiegazione, poi, nella conferenza stampa è arrivata. A parlare è stato Giancarlo Leone, il direttore di Rai1, che ha spigato: “Quest’anno il televoto è stato molto più massiccio degli altri anni. Ieri sera ci sono stati 700.000 voti  in tre ore e poi lo stesso numero di voti in 20 minuti e questo avrebbero ingenerato i problemi. Una sorta di imbuto e alcuni voti sarebbero andati in tilt”.

 


 

Ti potrebbe interessare anche: Nek secondo al Festival di Sanremo, tra amarezza e determinazione: “Secondo me in radio vinco io”


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004