Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
San Cono Francesco Palidda Morto Incidente

“Siamo distrutti”. Francesco, la vita finisce a 16 anni. Fatale un terribile incidente stradale

  • Italia

Tragedia a San Cono, in provincia di Catania. Francesco Palidda, che aveva solamente 16 anni, è morto in seguito ad un terribile incidente stradale. A riportare la notizia è il sito Live Sicilia, che ha anche pubblicato diversi messaggi in memoria dell’adolescente. Aveva ancora tutta la vita davanti a sé, ma il destino è stato terribile con lui e ha procurato nella sua famiglia un dolore impossibile da cancellare. Al lavoro le forze dell’ordine, che dovranno stabilire cosa sia potuto succedere in quegli istanti fatali.

A San Cono Francesco Palidda è morto improvvisamente per un incidente gravissimo, che se l’è portato via per sempre dai suoi familiari. Era un giovane molto noto nel paese siciliano, infatti sono in tanti adesso a piangere la sua dipartita. Tra i vari commenti c’è chi ha scritto: “Con l’amaro in bocca e il cuore affranto ti voglio dire che mi mancherai tantissimo”, “Una notizia che mi ha profondamente scosso. Condoglianze a tutta la famiglia e un caloroso abbraccio soprattutto a sua mamma”.

Leggi anche: “Il piccolo si è arreso”. Francesco, morto a 3 anni: tornava dal primo giorno di asilo

San Cono Francesco Palidda Morto Incidente


San Cono (Catania): Francesco Palidda morto in un incidente

Il comune di San Cono, su decisione del sindaco Salvatore Barbera, ha deciso di proclamare il lutto cittadino nel giorno dei suoi funerali. Francesco Palidda è morto troppo prematuramente per questo incidente e tutti hanno voglia di stringersi ai suoi cari per starli vicino in questo momento difficilissimo. A fornire maggiori informazioni sul sinistro che ha ucciso il 16enne è stato Kalatnews – L’informazione nel Calatino, che ha riferito dunque tutti i particolari del drammatico evento stradale.

San Cono Francesco Palidda Morto Incidente

L’incidente mortale si è registrato alle 22.30 del 20 settembre in via Luigi Sturzo e fatale è stato lo schianto dello scooter di Francesco Palidda contro un albero. Un altro ragazzo che si trovava insieme a lui sul mezzo è rimasto ferito in maniera non grave. Sono intervenuti, oltre ai sanitari del 118, i carabinieri di Caltagirone e della locale stazione. Davvero sentite le parole del primo cittadino di San Cono: “Proclamare il lutto cittadino è stato un atto dovuto perché simili tragedie, oltre a gettare nello sconforto l’intera comunità di San Cono, sono eventi che, nella loro drammaticità scuotono gli animi di tutti”.

I funerali di Francesco Palidda, che aveva una grande passione per le moto enduro, saranno celebrati giovedì 22 settembre a partire dalle ore 16.30. L’ultimo saluto sarà all’interno della chiesa Santa Maria delle Grazie. A dirgli addio, oltre ai suoi genitori, i nonni, gli zii, i cugini e tutti i suoi parenti nonché amici. Il suo decesso è avvenuto nell’ospedale di Caltagirone.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004