Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

“Gli ultimi minuti prima di morire”. Saman Abbas, in un video i suoi ultimi minuti di vita

  • Italia

Saman Abbas è la 18 scomparsa ad aprile dell’anno scorso da Novellara in provincia di Reggio Emilia. Da quel momento si sono perse le sue tracce e due mesi fa è stato arrestato Nomanhulaq Nonamhulaq, un cugino di Saman Abbas, latitante e indagato per l’omicidio della 18enne. Il 35enne è stato è stato arrestato dalla polizia spagnola, grazie a informazioni condivise dal nucleo investigativo dei carabinieri di Reggio Emilia. Nel corso delle indagini erano già stati arrestati in Francia lo zio, Danish Hasnain, e un altro cugino della ragazza, Ikram Ijaz, entrambi estradati in Italia.

I genitori della ragazza sono ancora in Pakistan. Nei loro confronti l’Italia ha inoltrato la richiesta di rogatoria. Interrogato dagli inquirenti a fine gennaio, lo zio si era dichiarato totalmente estraneo ai fatti. “Si dichiara all’oscuro di cosa possa essere accaduto a Saman. Proprio in considerazione degli ottimi e affettuosi rapporti che aveva con la nipote ha ritenuto plausibile che si fosse allontanata volontariamente”, aveva spiegato l’avvocato di Hasnain al termine dell’interrogatorio.

saman abbas scomparsa


Saman Abbas, in un video gli utimi attimi di vita

Nelle ultime ore è comparso un video mandato in onda dal Tg regionale dell’Emilia Romagna che mostra quelli che sono stati con tutta probabilità gli ultimi minuti di vita della ragazza. Si tratta di un filmato registrato dalla telecamera di sicurezza piazzata sopra l’ingresso della casa in cui abitava la famiglia della 18enne pachistana Saman Abbas, svanita nel nulla da quasi un anno a Novellara (Reggio Emilia), dopo essersi opposta a un matrimonio combinato.

saman abbas ricerche

Questo video rientra all’interno degli atti della richiesta di rinvio a giudizio della Procura di Reggio Emilia: mostra quelli che secondo gli inquirenti sarebbero gli ultimi istanti in cui c’è traccia di Saman Abbas. Si nota nel filmato, girato dieci minuti dopo mezzanotte del 30 aprile 2021, la giovane, con uno zaino sulle spalle, che esce da casa accompagnata dai genitori. Poi pochi minuti dopo il filmato ritrae di nuovo i genitori che rientrano soli e Saman Abbas già non c’è più.

saman abbas video utlimi istanti vita
saman abbas video utlimi istanti vita

Lo zainetto di Saman Abbas è in mano al padre. Da quel momento la ragazza 18enne è diventata un fantasma. Secondo l’accusa, la giovane in quel frangente sarebbe stata consegnata allo zio e ai cugini per poi essere uccisa, dopo che aveva rifiutato un matrimonio combinato con un connazionale. I genitori della ragazza sono in Pakistan, uno zio e due cugini sono stati arrestati con l’accusa di omicidio. L’ultima immagine esistente di Saman viva è quel breve filmato in bianco e nero. La ricerche di Saman Abbas vanno avanti da un anno: il suo corpo ancora non è stato trovato.

“Trovato dai carabinieri”. Saman Abbas, nuova svolta nel caso: c’è un arresto

Clicca qui per vedere il video di Saman Abbas


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004