Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
salmonella uova richiamo lotti

Uova ritirate da supermercati e negozi: marca e lotti. I motivi del richiamo

  • Italia

Salmonella nelle uova “Aurora”, disposto il ritiro dal mercato. Lo ha annunciato il ministero della Salute con un avviso pubblicato sul sito ufficiale. La data di pubblicazione dell’allerta è quella del 10 novembre 2022, mentre sull’avviso di richiamo vero e proprio la data effettiva dei controlli è quella del 9 novembre 2022. Un altro ritiro dal mercato per prodotti di largo consumo.

Recentemente era capitato con il Gianduiotto e il Cremino Pernigotti e con la Mortadella supergigante a tranci di Veroni. Nel primo caso si è trattato di un richiamo a scopo precauzionale per la possibile presenza di corpi estranei, più precisamente una contaminazione da larve di insetti. Nel secondo caso, invece, sono stati ritirati diversi lotti a causa di un rischio microbiologico. Ma andiamo a vedere nel dettaglio l’ultimo avviso.

Leggi anche: “Spazio aereo chiuso”. Allarme terrorismo nei cieli italiani, choc in volo: aereo dirottato. Cosa è successo

salmonella uova richiamo lotti


I lotti delle uova segnalati con rischio salmonella

Questi sono i lotti segnalati. 22420650AVI: quello con data di scadenza o termine minimo di conservazione del 14 novembre 2022; 22420655AVI: quello con data di scadenza o termine minimo di conservazione del 16 novembre 2022; 22430669AVI: quello con data di scadenza o termine minimo di conservazione del 17 novembre 2022; 22440674AVI: quello con data di scadenza o termine minimo di conservazione del 23 novembre 2022; 22420634AVI: quello con data di scadenza o termine minimo di conservazione del 27 novembre 2022.

salmonella uova richiamo lotti

Diversi lotti delle uova Copav di Aurora sono stati ritirati per rischio microbiologico. Sono interessate in particolare le uova fresche L e XL. L’avviso recita: “Il richiamo delle uova è stato disposto per una positività per salmonella enteritidis rilevata a seguito di un campionamento ufficiale sulle feci delle galline ovaiole eseguito da ASUR Area Vasta 2 il 27 ottobre e confermato il 5 novembre scorso”.

Nelle avvertenze si legge che “i clienti che avessero già acquistato i numeri di lotto sopra indicati del prodotto in questione sono pregati di non consumare il prodotto e di riportare le confezioni presso il punto vendita di acquisto. La Salmonella enteritidis è un batterio Gram-negativo. Come sintomi può provocare gastroenterite con nausea, dolori addominali, diarrea acquosa (raramente con muco e sangue), vomito e febbre. I sintomi iniziano di solito 12-48 ore dopo l’ingestione degli alimenti contaminati. Possibili anche febbre enterica con forte abbattimento, setticemia e artrite.

L’Italia trema di nuovo, forte scossa 4.5: gente in strada e paura


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004