Asia Bassi Morta Salerno Leucemia

Asia non ce l’ha fatta: morta a 22 anni per una malattia fulminante

Una bruttissima notizia ha sconvolto una comunità intera, colpita da un lutto devastante. E ancora una volta è una giovane vita ad essere stata portata via a causa di un male tremendo. Una malattia fulminante non ha lasciato alcuna speranza di sopravvivenza alla sfortunata Asia, deceduta ad appena 22 anni. Ovviamente distrutti dal dolore i suoi familiari, ma anche amici, parenti e tutti coloro che l’avevano conosciuta. Tutti hanno espresso la loro vicinanza nei confronti dei suoi genitori.

Ritengono tutti inaccettabile e così troppo prematura la scomparsa della 22enne, che aveva frequentato il Conservatorio Giuseppe Martucci. Viveva a Cappelle Superiore, in Campania, una frazione situata in provincia di Salerno. I suoi funerali sono stati svolti nella giornata dell’11 novembre alle ore 16. Sono stati celebrati all’interno della chiesa Madonna di Lourdes di Matierno. Soltanto poche ore prima la provincia salernitana era stata devastata dalla perdita di altre tre persone, morte in altre circostanze.

Salerno Morta Asia Bassi Leucemia Fulminante

Ad uccidere la povera Asia Bassi è stata una leucemia fulminante, che quindi in pochissimo tempo le ha spento la sua vita. Come anticipato prima, in provincia di Salerno erano già morti il commerciante Luigi Pederbelli e una mamma e una figlia, quest’ultima di soli due anni. Le due erano decedute in seguito ad un violentissimo impatto sulla strada statale 19 ad Eboli. Poi ha esalato l’ultimo respiro anche Asia Bassi e in tanti hanno voluto omaggiare la ragazza con messaggi struggenti.


Salerno Morta Asia Bassi Leucemia Fulminante

Asia Bassi era conosciuta in zona e in tanti hanno voluto scriverle un ultimo messaggio. Uno dei più belli ed emozionanti è stato il seguente: “Avevi il sole nel sorriso e negli occhi la stessa luce del cielo. Questa è un’ingiustizia, non doveva andare così”. Nell’annuncio funebre è stato scritto questo messaggio: “A te che hai intrapreso la strada divina prematuramente, a te nostro patrimonio, a te che ci lascerai inconsolabili mentre tra le braccia del Signore raggiungerai l’eterno riposo, ti affidiamo la compagnia di tutti i nostri cari”.

A dire addio ad Asia Bassi sono stati principalmente il padre Fabio, la madre Grazia, la sorella Michela, il fidanzato Roberto, la nonna Maria e i suoi zii e cugini. Le esequie della 22enne sono state effettuate nel pieno rispetto delle regole per evitare il diffondersi del contagio da coronavirus. Un dolore immenso per tutti loro, che non potranno mai più rivederla.

Pubblicato il alle ore 18:09 Ultima modifica il alle ore 18:09