Politica in lutto, muore in vacanza sotto gli occhi di moglie e figlio: “Non ci sono parole”

Rosignano Marittimo, un uomo muore sotto gli occhi della moglie e del figlio. La notizia della morte del primo cittadino di Rotzo sconvolge un’intera comunità. Aldo Pellizzari si trovava in spiaggia insieme alla famiglia, precisamente in località Arancio dopo le Pinze (Fortullino) tra Quercianella e Castiglionello, in provincia di Livorno. Nulla da fare per l’uomo, Aldo chiude per sempre i suoi occhi a 52 anni.

Aldo Pellizzari aveva da poco festeggiato il suo 52° compleanno, precisamente lo scorso 17 luglio. Nel 2016 è stato eletto sindaco di sindaco di Rotzo un’amministrazione nella zona dei 7 Comuni sull’Altopiano di Asiago, ma prossimo alla scadenza del mandato, aveva già espresso la sua volontà di non ricandidarsi per poter così dedicare più tempo agli impegni lavorativi e familiari. Non solo primo cittadino di Rotzo, ma anche imprenditore affermato nel settore manifatturiero, marito e papà.

Rosignano marittimo Aldo Pellzzari sindaco Rotzo 52 anni morto malore spiaggia

La dolorosa notizia del decesso ha scosso un’intera comunità e a ricordarlo è stato anche il sindaco di Folgaria Michael Rech: “Notizie che non vorresti mai leggere. Aldo ci ha lasciato improvvisamente, era impegnatissimo per la sua comunità, collaborava attivamente con Folgaria e gli Altipiani sul progetto della ciclopedonale. Non ci sono parole, condoglianze alla famiglia e un grande abbraccio da Folgaria”.


Rosignano marittimo Aldo Pellzzari sindaco Rotzo 52 anni morto malore spiaggia

Secondo una prima ricostruzione dei fatti si apprende che Aldo Pellizzari si trovava in vacanza presso Rosignano Marittimo, in provincia di Livorno, in compagnia della famiglia, quando è stato colto da un improvviso malore mentre era in acqua sulla spiaggia del Fortullino. Aldo stava nuotando quando sarebbe poi scomparso sott’acqua.

Rosignano marittimo Aldo Pellzzari sindaco Rotzo 52 anni morto malore spiaggia
Rosignano marittimo Aldo Pellzzari sindaco Rotzo 52 anni morto malore spiaggia

Sul posto, previo allarme dei familiari e dei bagnanti, la squadra dei soccorritori e dei vigili del fuoco. Inutili le manovre di rianimazione sul corpo del 52enne, che nel giro di poco, purtroppo non dava più segni di vita. Aldo lascia la moglie Barbara e due figli, Lucrezia e Cesare.

Pubblicato il alle ore 10:37 Ultima modifica il alle ore 10:37