Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
ragazzina 12 anni morta prato emorragia scuola

“Ho forte mal di testa”. Emorragia cerebrale improvvisa a scuola, ragazzina muore a 12 anni

  • Italia

Aveva appena 12 anni la ragazzina che è morta all’ospedale Meyer di Firenze. La sua storia aveva fatto discutere e pensare. La giovane, era una giovane studentessa ed era a scuola quando venerdì si è accasciata e non si è più ripresa. La 12enne, di origine cinese, frequentava la terza media di una scuola di Prato. L’emergenza è scattata immediatamente, appena la giovane si è sentito male ed è svenuta.

Erano circa le nove del mattino di venerdì 17 dicembre eragazzina stava conversando con alcune sue compagne di classe nella palestra della scuola, a sedere, mentre l’ora di educazione fisica stava per cominciare. Tutto d’un tratto la giovane studentessa ha detto: “Ho un forte mal di testa”, e pochi istanti dopo ha perso i sensi. Proprio il professore, in collegamento telefonico con la centrale di primo soccorso in attesa dell’ambulanza, le avrebbe effettuato le primissime manovre di rianimazione.

ragazzina 12 anni morta prato emorragia scuola


Ragazzina di 12 anni sviene a scuola: morta

Il medico del 118 intervenuto pochi minuti dopo la chiamata della scuola si sarebbe subito reso conto della gravità delle condizioni dellaragazzina, che è stata subito trasportata con un elicottero – atterrato in un parcheggio nei pressi della scuola – all’ospedale pediatrico fiorentino. dove è stata ricoverata d’urgenza nel reparto di rianimazione.

ragazzina 12 anni morta prato emorragia scuola

Laragazzina è stata immediatamente portata nel reparto di terapia intensiva dell’Ospedale Pediatrico Meyer di Firenze, dove è morta dopo tre giorni di ricovero. Purtroppo su di lei non è stato effettuato alcun intervento chirurgico, secondo quanto appreso: troppo grave e profonda l’entità della perdita di sangue, e troppo delicata la sua condizione.

ragazzina 12 anni morta prato emorragia scuola

Da quel poco che sia, la causa del decesso sarebbe imputabile a un’emorragia cerebrale improvvisa. Laragazzina è stata dichiarata morta attorno alle 20 del 20 dicembre 2021. Una morta devastante per l’intera comunità di Prato e soprattutto per la sua famiglia che per il momento non ha rilasciato alcuna dichiarazione.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004