Schianto sulla statale, 17enne muore in sella al suo scooter: stava andando a scuola

Un terribile incidente stradale ha rotto la tranquillità di Positano, perla della costiera amalfitana. Una ragazza di 17 anni è morta a seguito di un terribile incidente stradale. La ragazza era in sella al suo motorino quando, per cause ancora da accertare, si è scontrata frontalmente con una vettura Ncc. È successo questa mattina sulla strada statale 163. La ragazza stava andando a scuola. Sul posto sono intervenuti immediatamente i sanitari del 118, che purtroppo non hanno potuto fare altro che constatare il decesso della ragazza.


Sul luogo della tragedia sono giunti anche i carabinieri, che hanno avviato le indagini per ricostruire con precisione la dinamica dell’incidente. È stato necessario tenere chiusa la strada per circa un’ora per effettuare tutti rilievi. I carabinieri, in modo particolare, stanno cercando di capire se da parte di uno dei due mezzi coinvolti nello scontro non sia stato rispettato il rosso al semaforo che regolamenta a senso unico alternato il passaggio di veicoli e ciclomotori.

incidente positano

Positano, sul posto anche il magistrato di turno

Sul posto anche il pm Polito. Il conducente dell’auto a noleggio è sotto choc. Sarà seguito su di lui un alcool e droga test per i rilievi necessari. Come da prassi in questi casi, la salma della ragazza è stata posta sotto sequestro e trasportata all’ospedale Costa d’Amalfi a Castiglione di Ravello, dove nei prossimi giorni sarà effettuata l’autopsia. Nei prossimi giorni sarà stabilita anche la data dei funerali.


incidente positano


Quello di Positano è l’ultimo dramma in ordine di tempo. Un’altra tragedia si era verificata nella notte tra mercoledì 20 e giovedì 21 ottobre lungo la strada provinciale 122 che collega Matelica a Gagliole, nelle Marche. Erano circa le 3 e 30 quando l’automobile sulla quale viaggiavano due amici di 33 e 25 anni, una Lancia, è finita fuori strada.

incidente positano


Secondo la ricostruzione effettuata dagli agenti della polizia il mezzo si è capovolto più volte finendo in un campo. E ad avere la peggio è stato Giacomo Bonci che è deceduto a seguito delle ferite riportate. Il suo compagno di viaggio è stato trasportato d’urgenza all’ospedale Le Torrette di Ancona. Il ragazzo non è comunque in pericolo di vita. Non è ancora chiara la dinamica dell’incidente né si conosce il motivo per cui la macchina sia finita fuori strada.

Pubblicato il alle ore 18:38 Ultima modifica il alle ore 18:38