Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

“Lascia moglie e due figli”. Ancora sangue sulle strade italiane, Pierpaolo muore a 43 anni

  • Italia
pierpaolo morto incidente lascia moglie figli

Bruttissimo incidente, perde la vita un uomo di 43 anni. Si chiamava Pierpaolo Salmaso ed era residente a Ponte San Nicolò il motociclista che ha perso la vita in un drammatico schianto avvenuto nella notte tra sabato 15 e domenica 16 giugno. Il sinistro è avvenuto in corso Argentina, a Padova.

Pierpaolo stava guidando la sua moto in direzione Padova Est e poco dopo l’immissione con corso Stati Uniti la sua Aprilia si è scontrata con una Audi che lo precedeva. Purtroppo l’impatto violento è risultato fatale. Sul posto è intervenuta una pattuglia della polizia locale di Padova.

Leggi anche: “Una tragedia”. Quel sorpasso maledetto, poi lo schianto: Emiliano muore ad appena 21 anni

pierpaolo morto incidente lascia moglie figli


Giornate nere sulle strade italiane: tanti morti e feriti

Mentre si cerca di ricostruire la dinamica dell’incidente e individuare eventuali responsabilità sale il bilancio delle vittime sulle strade italiane. Pierpaolo Salmaso, appassionato di motociclette, lascia la moglie e due figli. Ma non è l’unico ad aver perso la vita in questi giorni sulle strade italiane.

pierpaolo morto incidente lascia moglie figli

Un carabiniere forestale cinquantenne, Luca Pulsinelli, è deceduto a causa delle ferite riportate in un incidente sulla strada regionale 83 Marsicana, nel Comune di Opi, in provincia dell’Aquila. A quanto pare Pulsinelli in sella alla sua moto avrebbe sbandato per evitare alcuni ciclisti che procedevano sul lato destro della strada. 

E poi ci sono Davide e Salvatore. Davide Paolini aveva solo 24 anni. Il giovane ha perso il controllo della sua moto e si è schiantato contro un guardrail finendo poi fuori carreggiata ad Arcevia, in provincia di Ancona. Invce Salvatore Fico, 28 anni, è morto in seguito allo scontro frontale tra due moto in provincia di Napoli. 

“È esploso tutto”. Incendio choc in centro, Silvano, Carolina e il figlio Antonio morti tra le fiamme


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004