Paolo Brunelli Morto Moniga del Garda Annegato

Malore in acqua, Paolo muore in vacanza con moglie e figlia. Immediati ma inutili i soccorsi

Una tragedia inaspettata si è portato via per sempre uno stimato medico di famiglia. Il dottor Paolo, molto conosciuto nella sua città, aveva deciso di concedersi una vacanza in compagnia di sua moglie e di sua figlia, ma la stessa si è rivelata un incubo. Ha scelto di uscire in acqua con la sua tavola da sup, che era stata noleggiata poco prima, per rilassarsi e scacciare via lo stress. Qualcosa però non è andato come doveva e il suo corpo è stato trovato senza vita da alcune persone che erano nelle vicinanze.

In particolare, sono stati dei ragazzini a rendersi conto della gravità della situazione. Infatti, hanno notato il dottore sott’acqua senza conoscenza e uno di loro si è tuffato e lo ha recuperato. L’uomo è stato immediatamente trasportato a riva per effettuare le classiche manovre di rianimazione per farlo scampare alla morte, ma non c’è stato niente da fare. Il suo cuore non si è più ripreso e i suoi occhi non si sono più riaperti. Ha lasciato nel dolore più straziante la famiglia e tutta la sua comunità.

Paolo Brunelli Morto Annegato Dottore Borgo San Giacomo Brescia

A morire è stato il dottor Paolo Brunelli, che aveva 69 anni. Non è ancora chiaro cosa gli abbia provocato il decesso, ma l’ipotesi più plausibile è che sia stato colpito da un malore improvviso mentre si trovava a Moniga del Garda, nei pressi della spiaggia che è situata frontale al campeggio ‘Le Brede’. Lui era invece originario del comune di Borgo San Giacomo, in provincia di Brescia. Era andato da pochi mesi in pensione e si stava dunque godendo i suoi primi periodi di riposo insieme ai suoi familiari.


Paolo Brunelli Dottore Morto Annegato Moniga del Garda

L’episodio che ha causato la dipartita di Paolo Brunelli si è verificato nel pomeriggio del 14 luglio. I medici e i paramedici hanno tentato di tutto ed è stato anche inviato sul posto un elicottero, ma è annegato. Intervenuti anche i carabinieri di Salò, la polizia locale e la Guardia Costiera. Stando alle prime informazioni, avrebbe avuto un infarto, ma sarà ovviamente l’autopsia effettuata dal medico legale a fugare tutti i dubbi. Distrutta dal dolore anche l’intera amministrazione comunale di Borgo San Giacomo.

Queste le parole del comune di Borgo San Giacomo dopo la morte di Paolo Brunelli: “Il sindaco, la giunta e il consiglio comunale mentre esprimono la propria vicinanza alla famiglia propongono per sabato 17 luglio, in occasione dei funerali, il lutto cittadino nelle forme e nei modi che verranno comunicati”. Un modo per onorare al meglio il medico di medicina generale.

Pubblicato il alle ore 15:21 Ultima modifica il alle ore 15:21