L’auto finisce sbanda, poi le fiamme. Antonino muore a 16 anni tra le lamiere, grave il fratello

Palermo, tragedia sulla strada nel territorio di Villagrazia di Carini. Il drammatico incidente è avvenuto nella zona del Bivio Foresta. Un impatto violento contro il muro e, dopo una serie di carambole, l’auto finisce in fiamme. A nulla è valso il pronto intervento dei soccorsi, per Antonino, 16 anni, nulla da fare. Il ragazzo viaggiava sul sedile del passeggero. Resta grave il fratello.

I due fratelli viaggiavano a bordo della lancia Y quando il mezzo ha impattato violentemente contro il muro, per poi girare su se stessa più volte. Poi le fiamme, ma nulla da fare per Antonino. La coppia dei fratelli è stata prontamente soccorsa dai vigili del fuoco e dall’ambulanza.

Palermo Antonino 16 anni morto incidente grave fratello

Svariate le manovre di estrazione dei corpi dalle lamiere dell’auto. Non è stato possibile salvare la vita al 16enne, mentre per il fratello le speranze non si spengono. Un drammatico incidente quello avvenuto a Villagrazia di Carini (Pa), nella zona del Bivio Foresta.


Palermo Antonino 16 anni morto incidente grave fratello

Per il fratello di Antonino, alla guida della lancia Y, immediato e urgente il trasporto presso l’ospedale Villa Sofia. Per il ragazzo le condizioni restano gravi e la prognosi riservata. Al contempo, aperte le indagini effettuate sul posto dalle squadre dei carabinieri della compagnia di Carini, come riporta il sito dell’ANSA.

Palermo Antonino 16 anni morto incidente grave fratello
Palermo Antonino 16 anni morto incidente grave fratello

Infatti non risultano ancora chiare le dinamiche che hanno condotto a perdere il controllo dell’auto, che ha improvvisamente sbandato all’altezza del Bivio Foresta, uscendo fuori strada e impattando violentemente contro un muro. Si resta in attesa di aggiornamenti, in merito alle condizioni di salute del conducente rimasto gravemente ferito.

Pubblicato il alle ore 11:51 Ultima modifica il alle ore 11:52