Governo Draghi, chi arriva al posto di Rocco Casalino. Un volto televisivo di primo piano come portavoce del premier

Tra i protagonisti del quasi triennio grillino alla guida del governo c’è Rocco Casalino. Portavoce spesso criticato e poco amato dagli avversari, con l’uscita di scena di Giuseppe Conte lascerà il suo posto. Nei giorni scorsi Casalino si è lasciato andare un’intervista – giallo al Foglio che lui spiega di non aver mai rilasciato. “Sono sollevato. Mi riapproprio della mia vita. L’unica che soffre è mia madre, le faceva piacere poter dire che suo figlio era il portavoce del capo del governo”, avrebbe quindi detto.

“Draghi ha i rapporti internazionali, ok. Meglio lui di un altro. Ma in questi anni mi sono reso conto di quanto sia importante la continuità del governo”. Casalino aveva puntualizzato di non avercela con chi ha detronizzato il suo premier, Matteo Renzi. “Non lo definirei proprio una merda… direi piuttosto una… diciamo… – riflette Rocco- Guarda in politica non c’è il buono e il cattivo. Ci sono gli interessi. E Renzi è stato bravo. D’altra parte con il 2% dove andava? Ora ha una possibilità di salvezza”. Continua dopo la foto


Quello che è certo è che Casalino ora lascerà l’incarico. E tanti sono i nomi sul piatto. Tra i più gettonati c’è Niccolò Bellagamba, giornalista del Tg3, esperto di economia, noto in rete anche per un gaffe fatta in diretta tv quando storpiò il nome del Corriere della Sera. Si parla poi anche di un’altra giornalista, Nathania Zevi, moglie di David Parenzo conduttore della Zanzara su Radio24. Continua dopo la foto

Ci sono poi una serie di personaggi in lista che hanno dei background diversi. In tal senso si parla sopratutto di Gianfrancesco Rizzuti, con un lungo curriculum arricchito dalle esperienze in Confindustria. Intanto Mario Draghi, premier incaricato, continua con il secondo giro di consultazioni. I primi a sedersi di nuovo al tavolo con l’ex presidente Bce sono i cosiddetti ‘responsabili’, il gruppo di Europeisti-Maie-Centro democratico nato al Senato dopo le dimissioni di Conte. Continua dopo la foto


{loadposition intext}
A seguire Leu, Italia Viva, Fratelli d’Italia, Pd, Forza Italia, Lega e M5S. Intanto, Silvio Berlusconi è arrivato a Roma: giunto a bordo del jet privato nella capitale, guiderà nel pomeriggio la delegazione di Forza Italia alle consultazioni del presidente del Consiglio incaricato.
Ti potrebbe interessare:

Ti potrebbe interessare: “Al posto di Rocco Casalino come portavoce”. L’indiscrezione: arriva un volto noto di giornalismo e tv

Pubblicato il alle ore 12:25 Ultima modifica il alle ore 12:33